IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Danni mareggiate, Biasotti: “Intervenire presto e bene”

[thumb:4306:l]Liguria. “Intervenire presto e bene per risolvere l’emergenza, potendo contare sulla velocità d’azione del Governo, dimostrata in tutta Italia, Liguria compresa”. E’ questo il pensiero del candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Liguria Sandro Biasotti a proposito dei danni provocati dalle mareggiate.

“Quello che ha flagellato le coste liguri – affferma Biasotti – è un fenomeno naturale e prevedibile in una terra affacciata sul mare, ma soprattutto che si può prevenire. Possiamo contare sulla professionalità della Protezione Civile e sul Governo. Poi, però, deve arrivare il momento delle responsabilità”. Biasotti lancia poi una proposta: dirottare sull’emergenza maltempo i soldi della pubblicità della Regione che in questi giorni coprono i cartelloni di tutta Genova.

Per quanto riguarda la strategia futura, Biasotti afferma che occorre “ripartire con un piano organico della costa, così come un monitoraggio delle aree dell’entroterra a rischio frane” e annuncia che se sarà eletto sarà “una delle priorità, da risolvere certamente prima dell’autunno” e con il coinvolgimento degli operatori della costa e delle associazioni sportive, così come, nell’entroterra, dei Comuni e Comunità Montane.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.