IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Celle, sparviere in difficoltà: inutili i soccorsi dei volontari dell’Enpa

[thumb:15998:l]Celle L. Un giovane sparviere, un uccello rapace di medie dimensioni (vive nei boschi fino a 15 anni, ha abitudini crepuscolari e si ciba di piccoli uccelli e mammiferi) era caduto a terra, probabilmente dopo aver urtato un cavo aereo in località Piani di Celle Ligure. Alcuni passanti che lo hanno notato lo hanno raccolto e hanno avvisato del ritrovamento i volontari della Protezione Animali.

L’uccello è però morto, letteralmente di spavento, poco prima che i volontari dell’Enpa arrivassero. Il contatto con le persone è infatti per questa specie troppo traumatico. “In caso di ritrovamento di animali selvatici ed in attesa dei soccorsi, raccomandiamo di introdurli in capaci scatole di cartone aerate e tenerli riparati da urti e rumori e da persone comprensibilmente curiose” spiegano i volontari della Protezione Animali savonese.

Il corpo dell’animale è stato consegnato per la conservazione all’Università di Genova. “A proposito di animali selvatici – aggiungono dall’Enpa -, destano perplessità le dichiarazioni dell’assessore provinciale Guarnieri, secondo cui la rimozione di una frana sulla strada finalese di Cornei sarebbe ritardata dalla burocrazia regionale per la vicina presenza di un SIC (sito di importanza comunitaria); è pur vero che la zona è protetta per l’esistenza di nidi del raro gufo reale, ma la recente legge regionale di tutela di queste aree (LR 28/2009, articolo 8) consente deroghe per le manutenzioni straordinarie, come l’intervento urgente per riaprire una strada che, con una corretta progettazione e procedura, richiede tempi molto brevi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.