IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carabinieri Albenga, aumentano le denunce e calano reati: bilancio 2009

[thumb:15473:l]Albenga. E’ tempo di bilanci anche per la Compagnia dei Carabinieri di Albenga che vigila sull’ordine e la sicurezza nella zona che, dall’albenganese, si spinge verso Finale Ligure.

Lo scorso anno è stato caratterizzato innanzitutto dall’aumento delle denunce registrate (4045 contro le 3884 del 2008), segno positivo del fatto che i reati vengono sempre più denunciati da chi li subisce. Nello specifico, nel 2009, si è registrato un calo dei furti (da 2139 nel 2008 ai 2026 dell’anno appena trascorso) e delle rapine (scese da 50 a 39, cui va aggiunto il dato sulle tentate rapine: 15 nel 2008 e 11 nel 2009).

Sempre rispetto al 2008, aumentano invece le patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza (da 58 a 71) mentre diminuiscono le contravvenzioni elevate (1444 nel 2008 per un valore di circa 164mila euro e 1146 nel 2009 per un valore che ammonta a 134.500euro). Gli arresti sono invece 323 e le denunce a piede libero sono 1029.

Le operazioni più eclatanti dell’anno appena trascorso sono molteplici: a gennaio 2009, con il sequestro di 637 kg di hashish che si trovavano a bordo di due tir provenienti dalla Spagna e fermati a Ceriale; il 26 aprile con la rissa tra extracomunitari nel centro storico di Albenga e il successivo incendio della casa di uno degli stranieri coinvolti, che ha portato all’arresto di 12 persone; il 29 maggio, con l’arresto in flagranza di reato di 4 rapinatori intenti a mettere a segno un colpo alla “Deutsche Bank” di viale Martiri della Libertà ad Albenga; l’operazione che, da maggio a dicembre, ha portato all’arresto della cosiddetta “Banda di Zorro”, un gruppo di 3 estorsori che cercava di spillare soldi ad un imprenditore edile dell’albenganese; e, infine, l’operazione antidroga “tre Torri” che ha portato all’arresto di una quarantina di persone nell’albenganese dedite allo spaccio di stupefacente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.