IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Prima Categoria: per l’Albenga una sconfitta a tavolino

[thumb:16008:l]Quiliano. La vittoria per 3 a 2 sul campo del Quiliano, domenica 22 novembre, era stato l’ultimo acuto dell’Albenga nel campionato di Prima Categoria. Dopo, infatti, i bianconeri hanno raccolto solamente sconfitte: 4 in altrettante gare giocate. Oggi anche quel successo è stato tramutato in un ko: 3 a 0 a tavolino.

La motivazione è scritta nel comunicato del Comitato regionale Figc: “A seguito del ricorso, presentato, a suo tempo, nei termini regolamentari, dal Quiliano Calcio, si è potuto accertare che il calciatore dell’Albenga, Andrea Martin, inserito in distinta e sceso in campo per l’effettuazione della gara in oggetto, è risultato in posizione irregolare. L’Albenga non ha provveduto alla regolarizzazione del trasferimento dal Vado, come da richiesta del Comitato regionale ed ulteriore sollecitazione, che, di conseguenza, ha comunicato l’annullamento della ratifica del tesseramento del calciatore suddetto”.

Una dura batosta per il sodalizio ingauno, che precipita in penultima posizione. Il Quiliano balza a ridosso del gruppo di alta classifica:
1° Cerialecisano 32
2° Pietra Ligure 30
3° Sassello 27
4° Imperia 26
4° Altarese 26
6° Quiliano 25
7° Don Bosco Vallecrosia 24
8° Bragno 19
9° Camporosso 16
9° Baia Alassio Cisano 16
11° Sant’Ampelio 15
12° Albisole 14
13° Millesimo 11
13° Nuova Intemelia 11
15° Albenga 9
16° Legino 8

Non finiscono qui le brutte notizie per l’Albenga. E’ stata multata di 140 euro perché “per tutta la durata della gara i sostenitori della società hanno urlato frasi offensive e minacciose nei confronti del direttore di gara”. Inoltre Michel Alassio e Mathias Salsone sono stati squalificati per un turno.

Dovranno restare fermi per una giornata anche Simone Danna, William Perversi (Altarese), Claudio Cutuli (Baia Alassio Cisano).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.