IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, C femminile: Vado vittorioso fuori casa

[thumb:6543:l]Noli. Il Vado si è imposto sul terreno della formazione ultima in classifica, il Don Bosco Spezia, con un goal per tempo. La Finalborghese cede ben figurando alla capolista Spezia. E’ questo il responso dell’ultimo turno di andata, per quanto riguarda le due savonesi.

La formazione rossoblu, con le assenti per infortunio Giulia Pesce e Galliano in tribuna, si presenta sul campo spezzino con l’intenzione di proseguire l’inseguimento alle posizioni di vertice. Le vadesi, non brillanti, sbagliano molto in fase di finalizzazione con grossolani errori davanti all’ottimo portiere avversario, Rapallini, e chiudono la prima frazione con un goal di Michela Pesce che scatta sul filo del fuorigioco e a tu per tu con il portiere insacca nell’angolo destro.

Nel secondo tempo, giocato su ritmi superiori, si segnalano le belle conclusioni della subentrata Astigiano che manca l’appuntamento con la rete solo grazie alla bravura di Rapallini, fenomenale su un colpo di testa ravvicinato. Chiude la pratica De Luca che in mischia sigla il 2 a 0. La partita termina senza ulteriori sussulti. Le rossoblu portano a casa 3 punti importanti e si preparano per l’insidiosa trasferta sul campo di Molassana domenica 17.

Il Vado ha schierato Imbimbo, Galindo, Papa (s.t. 25° Pastorino), Pregliasco, Manfredi (s.t. 1° Cavalli), Bonifacino, Lenzi (s.t. 20° S. Parodi), F. Parodi (s.t. 1° Canale), Manuelli, De Luca, M. Pesce (s.t. 1° Astigiano). Il Don Bosco Spezia ha giocato con Rapallini, C. Pistolesi, Casali, Ghisolfi, Maesano, Cimino, Losciale, A. Pistolesi, Cè, Del Turco, Iovane.

Partita non bella e nervosa tra la Finalborghese e lo Spezia. L’orario tardi e il freddo pungente l’hanno fatta da padroni sul campo di Noli, condizionando il gioco. Le spezzine partono subito forte e impongono il loro gioco, costringendo le locali nella propria metà campo, così da ottenere tre segnature nello spazio di un quarto d’ora. Al 4° Angelini si presenta davanti ad Amormino e il suo tiro a colpo sicuro viene deviato, ma la stessa Angelini riprende e insacca. Al 10° è Tonelli che su assist di Baldi sigla agevolmente il raddoppio. Al 12° è ancora Tonelli che con un’azione personale entra in area e lascia partire un gran tiro per lo 0 – 3. Lo Spezia a questo punto rallenta e lascia spazio alle avversarie che si fanno coraggiose e riescono ad accorciare le distanze per ben due volte. Al 19° le finalesi, su un rimpallo in area, sono veloci a mettere dentro la palla e al 43°, sugli sviluppi di una mischia, riescono ancora a segnare andando cosi al riposo sul risultato di 2 a 3.

Nel secondo tempo le ospiti rientrano più concentrate e motivate e già al sesto Tonelli ottiene la sua tripletta su azione personale. La Finalborghese non ci sta e riesce in un paio di occasioni ad impensierire Nelli che sventa agevolmente le occasioni avversarie. Il forcing finalese produce un calcio di rigore che però viene sventato da Nelli. Al 43° l’arbitro decreta un altro calcio di rigore, questa volta per un fallo di mano in area di una finalese: Fantoni trasforma per il definitivo 2 a 5.

La Finalborghese ha giocato con Amormino, Maggi, Mellegari, Berrino, Salvo, Calcagno, Boetto, Peluffo, Vignone, Casalinuovo, Fornai; a disposizione Longo, Zebella, Cagliardo. Spezia a referto con Nelli, Bondielli, Cemimi, Ros, Gasperini (s.t. 46° Mansi), Borrello, Angelini, Angelova, Tonelli, Fantoni, Baldi; a disposizione Musso, Oliveira Da Silva.

I risultati della 13° giornata:
Culmvpolis Genova – Val Steria 1 – 0
Don Bosco Spezia Pitelli – Vado 0 – 2
Finalborghese – Spezia 2 – 5
Molassana Boero – Valpolcevera Serra Riccò 0 – 3
Sarzanese – Genoa Calcio Femminile 4 – 1
San Giovanni Battista C.V. Praese – Athletic Club Genova 1 – 2
ha riposato: Girls Sanremese

Nei giorni scorsi si sono disputati tre recuperi. I risultati:
Athletic Club Genova – Culmvpolis Genova 1 – 2
Genoa Calcio Femminile – Molassana Boero 2 – 3
Valpolcevera Serra Riccò – Don Bosco Spezia Pitelli 10 – 0

La classifica a metà campionato, in attesa dei due recuperi ancora da giocare:
1° Spezia 33
2° Girls Sanremese 31
3° Culmvpolis Genova 29
4° Valpolcevera Serra Riccò 23
4° Vado 23
6° Sarzanese 21
7° Athletic Club Genova 19
8° Molassana Boero 13
9° San Giovanni Battista C.V. Praese 8
10° Val Steria 7
11° Genoa Calcio Femminile 6
12° Finalborghese 4
13° Don Bosco Spezia Pitelli 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.