IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bombardier e cantieri Rodriquez: giovedì la visita di Burlando

[thumb:2790:l]Ponente. Bombardier e cantieri Rodriquez. Due realtà che, in maniera diversa, sono in difficoltà e sono strategiche per il territorio savonese. Lo sa bene il presidente della Regione Claudio Burlando che infatti, nella giornata di giovedì, farà visita prima allo stabilimento di Vado Ligure e poi incontrerà a Pietra i lavoratori del cantiere e l’imprenditore Colaninno.

Una visita, già programmata a fine 2009, per far sentire la presenza della Regione e cercare di risolvere i problemi della forza lavoro delle due aziende. Migliore, al momento, la situzione di Bombardier che con le ultime commesse che si è aggiudicata avrà lavoro fino al 2011. Nello stabilimento vadese resta però il problema dei lavoratori interinali e quello della questione degli ammortizzatori sociali previsti per i lavoratori in uscita dall’azienda. Proprio su quest’ultimo punto i sindacati sperano di trovare l’appoggio di Burlando e della Regione.

Diversa la situazione dei lavoratori dei Rodriquez, che è pressoché “congelata”. Il futuro dei cantieri di Pietra Ligure è infatti collegato ad un progetto di porticciolo con annesso cantiere la cui realizzazione non è ancora iniziata. Secondo i sindacati è quindi necessario salvaguardare i dipendenti del cantiere garantendo loro ammortizzatori sociali per limitare i danni e non lasciarli abbandonati a sé stessi.

In questo caso, di fronte al fatto che la legge non consente di prorogare la cassa integrazione straordinaria, la Regione si era già impegnata in precedenti incontri a mettere a disposizione la cassa in deroga. Quello che i lavoratori sperano è che Burlando riesca ad impegnare Colaninno a presentare in tempi stretti un piano industriale ben preciso e a pianificare i tempi di realizzazione dell’intervento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da lucky

    farsi vedere ai Cantieri e/o alla Piaggio ogni cinque anni non è male….!Sarà mica perchè ci sono le elezioni alle porte…? ma noooooooooo, che ma cosa vado a pensare…!!!

  2. Scritto da Ale_G

    Forse al Sig. Burlando interesserà sapere che in Bombardier hanno da tempo comunicato ai lavoratori interinali che non c’è nessuna possibilità di avere alcun tipo di ammortizzatore sociale perchè non gli spetta e perchè l’azienda non lo ritiene fattibile.
    Ok che il viaggio glielo paghiamo noi, ma almeno può risparmiarsi il giro in Bombardier e dedicare più tempo alle altre questioni.
    Lì la sorte degli interinali era stata decisa già da tempo…