IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beni culturali, Liguria: calano furti, aumentano opere false

Più informazioni su

Regione. Aumentano i casi di falsificazione, soprattutto per quanto riguarda le opere più moderne, mentre sono diminuiti i furti in generale in Liguria. E’ questa la sintesi dell’attività svolta dal comando dei carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale nel corso del 2009 e presentata oggi a consuntivo dell’anno appena trascorso. E’ quello della falsificazione il dato più allarmante (+1.250%) riscontrato dagli uomini del Nucleo tpc di Genova.

“Per questo motivo – ha spiegato il comandante del Nucleo, il capitano Salvatore Lutzu – abbiamo incrementato i controlli non solo sul mercato, ma anche su tutta la filiera organizzata, dalla produzione alla commercializzazione delle opere falsificate”. A fronte di un numero maggiore di falsi d’autore, sono in calo i furti (-39,14%) rispetto al 2008. In particolare, i pezzi più trafugati risultano essere quelli chiesastici (+149%).

Dato invariato, invece, per quanto riguarda gli scavi clandestini. Quello delle opere d’arte illecitamente sottratte, confermano i dati, è un mercato che fa gola sopratutto ai liberi professionisti, ovvero ai “colletti bianchi”. Un mercato illegale, negli ultimi tempi, alimentato anche grazie ai siti internet di e-commerce, grazie ai quali i beni trafugati vengono venduti anche all’estero. Infine, si è registrato un aumento dell’attività di contrasto rispetto al 2008, che ha visto anche un incremento delle persone denunciate all’Autorità giudiziaria (+7%).

Attività di contrasto che da quest’anno vede un’arma in più. Alcune settimane fa, infatti, il 15° nucleo Elicotteri carabinieri di Albenga è stato dotato di un Agusta A109 Nexus, un nuovo elicottero che permette riprese video ad altissima qualità e che verrà utilizzato nella prevenzione del patrimonio artistico e ambientale in tutta la Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.