IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Cestistica Savonese: domenica la sfida cruciale

[thumb:16050:l]Savona. L’anno nuovo inizia bene per la Cestistica Savonese, con una vittoria interna contro la formazione del Vicenza per 71 a 63. Le ragazze guidate da coach Vito Pollari hanno condotto per tutto l’incontro anche se hanno attraversato alcuni momenti di calo fisico-tecnico che hanno permesso alle ospiti di rimanere in partita.

La pausa natalizia ha lasciato un po’ di pesantezza nelle gambe delle savonesi che devono però recuperare le forze nel giro di soli tre giorni per l’ultima fondamentale trasferta. Infatti ora, come già preventivato, il futuro delle ragazze biancoverdi passa dall’ultima sfida in casa dell’Italbrokers Genova che è uscita sconfitta dal parquet di Novara.

La gara, che si disputerà domenica al Paladonbosco di Sampierdarena alle ore 18, sarà un vero e proprio spareggio: chi porterà a casa i 2 punti guadagnerà l’accesso alla poule promozione nella fase successiva del campionato. Le biancoverdi avranno però anche una piccola chance in più: potranno permettersi di perdere l’incontro, con meno di 4 punti di scarto, grazie alla differenza canestri maturata nella gara di andata.

Non si potranno comunque fare calcoli di alcun tipo visto il ridottissimo scarto e quindi le ragazze della presidentessa Mirella Oggero dovranno scendere in campo solo per la vittoria, risultato sicuramente alla loro portata.

I parziali della partita con Vicenza testimoniano il costante vantaggio della Gelfresco: 14 – 9, 31 – 20, 47 – 41, 72 – 63. Il tabellino della Cestistica Savonese: S. Scrignar 33, Mugliarisi 15, Napoli 6, Grillo 6, La Sacra 5, Vercellotti 4, Cargiaghe 3, Longo, Cecchi, Danese ne. Hanno arbitrato Andrea Capponi e Mario De Giorgi (La Spezia).

I risultati del 13° turno, nel quale ci sono state tre vittorie interne e una esterna:
Gelfresco Cestistica Savonese – Vicenza 72 – 63
Termo Carispe La Spezia – Azzurra Moncalieri 77 – 49
Autorighi Lavagna – Pallacanestro Torino 39 – 61
Doctor Point Novara – Italbrokers Genova 49 – 44

Il Novara è fuori dal discorso per la 5° piazza. Infatti le piemontesi hanno battuto l’Italbrokers ma di pochi punti e quindi sono in svantaggio rispetto alla NBA in caso di arrivo a due (ormai possibile solo per l’assegnazione del sesto, platonico posto), e anche se arrivassero a pari con Genova e Savona (succederebbe solo se vincessero l’ultima a Torino, difficile, e Genova battesse Savona) la classifica avulsa direbbe 2 vittorie a testa. Tuttavia Novara ha il -12 della differenza canestri che non può più migliorare, mentre almeno una delle altre due avrà differenza canestri positiva.

La classifica della B d’Eccellenza girone A1 ad una giornata dalla conclusione:
1° Termo Carispe La Spezia 24
1° Pallacanestro Torino 24
3° Azzurra Moncalieri 16
4° Autorighi Lavagna 12
5° Gelfresco Cestistica Savonese 10
6° Italbrokers Genova 8
6° Doctor Point Novara 8
8° Vicenza 2

Nelle immagini (foto di Danilo Vigo) alcune fasi dell’incontro tra Cestistica Savonese e Vicenza:

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.