IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Appello del canile di Savona per doberman smarrita

[thumb:15943:l]Savona. Ecco la doberman trovata sulle alture di Quiliano il 1 gennaio scorso. “E’ bravissima – fanno sapere dal canile di Savona dove ora si trova – ha un tatuaggio enci ma non si riesce a risalire al padrone”.

“Lo stiamo cercando urgentemente – continuano a dire i soccorritori – per ora è da noi, ma forse già domani verrà trasferita in un altro canile, probabilmente a Cadibona, con il quale il comune di Quiliano è convenzionato. Al momento del ritrovamento aveva il collare come da foto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Ecco che mi capita casualmente il sito in cui si digita il numero del microchip e si puo’ “forse” controllare se il nostro cane e’ presente in archivio ….. se manca si dovrebbe poter provvedere.

    Io non ho piu’ il cane ….. qualcuno puo’ controllare?

    http://www.amicicani.com

  2. Scritto da antonio gianetto

    Questi invece non li perdiamo mai: Disegno di legge al Senato presentato da entrambi i poli
    Mossa di Pd e Pdl
    “Torni l’immunità” ( fonte La stampa di oggi ).

  3. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Caro Antonio

    il mio caro alano oltre ad aprire le porte riusciva a togliersi il collare (o meglio lo spaccava sia quello in pelle che quello in metallo ….. l’ultimo era resistente ma …. troppo pesante e si rovinava il collo maestoso) alla fine il collare “da passeggio” non lo rompeva visto che ormai stava sempre al mio fianco.

    Tutto per dire che il guinzaglio si perde anche facilente funziona solo se il cane tira ma se siamo noi a tirarlo allora si sfila tranquillamente ….. (PS questi episodi capitano solo all’inizio di un rapporto poi …. ci si comprende …. penso che gli animali che si perdono siano spesso “nuovi”).

    Bisogna “cominciare ad “usare” questi archivi (che vengono pagati….).

  4. Bruno Pirastu
    Scritto da Bruno Pirastu

    Fondamentale è inserire nell’annuncio la località dove si è perso il cane e l’eventuale città di residenza dei proprietari. Su FB ci sono è vero migliaia di annunci ma spesso senza dire, guà nel titolo , la località per cui spesso si segue il caso a Savona di un cane smarrito a Napoli. Esistono in commercio delle “piastrine” da agganciare al guinzaglio dove scrivere appunto Nome del Cane , Telefono, Indirizzo.

  5. Scritto da antonio gianetto

    Come giustamente segnala Lui, basterebbe inserire nel collare il numero del telefono o l’ indirizzo.
    Invece ogni volta che si perde un animale, finisce sempre in tragedia.
    Addirittura vengono esposti manifestini con le foto e annuncio di lauta ricompensa a che fornisce notizie: http://www.glianimalienoi.it/foto/rhum.jpg , esattamente come succedeva nel far west: http://rlv.zcache.com/vintage_wanted_poster_billy_the_kid-p228026677294430087t5ta_400.jpg