IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albissola, tunnel sotto l’Aurelia: proposte del Comitato Albamare

Albissola Marina. Un tunnel sotto l’Aurelia ad Albissola Marina, per connettere il paese al mare. La proposta viene analizzata dal Comitato Casello Albamare che dichiara: “La soluzione può essere una buona idea, ma per contro comporterebbe anche il rifacimento delle passeggiata a mare da poco restaurata”.

“Il tunnel, proposto dalla precedente amministrazione, viene ora rispolverato dalla stessa parte politica, ora all’opposizione – spiega il Comitato Albamare -. Con il traffico odierno sarebbe difficile pensare di realizzare un’opera che necessariamente comporterebbe un tempo di transito lungo, viste le continue code. Ma in una ottica futura, con l’Aurelia bis realizzata per intero fino alla Torre verso Celle Ligure, e con la realizzazione del casello Albamare, la intensità del traffico ad Albissola Marina potrebbe anche far ipotizzare altri scenari. Attualmente circa la metà del traffico in transito proviene da Celle-Varazze, ed una buona parte di traffico, tra cui molti mezzi pesanti, dal casello di Albisola”.

“Quindi – prosegue il Comitato – quando sia l’Aurelia bis che il casello Albamare saranno in funzione si può anche ipotizzare che il traffico ad Albissola Marina sia circa un terzo di quello attuale e costituito prevalentemente da mezzi leggeri. Ecco quindi che tornerà ad esserci un volume di traffico solo ‘locale’, scorrevole. Ricordate il senso di ‘vuoto’ sull’Aurelia a Noli quando Capo Noli era chiuso? Ebbene credo che anche Albissola potrà tornare a quel livello di traffico, tornando ad una dimensione di grande vivibilità della propria città”.

“Ed allora è necessario – continua il Comitato Albamare – che le amministrazioni comunali albissolesi si impegnino con decisione primariamente a realizzare quelle opere che tolgono la morsa del traffico, delle code e dell’inquinamento, che sostengano con decisione la realizzazione del casello Albamare per togliere quanto prima il traffico dall’autostrada di Albisola per Savona, ed anche buona parte del traffico da Celle Varazze. Ma sostengano anche una linea comune per la prosecuzione dell’Aurelia bis verso la località Torre”.

“E’ nota la contrarietà del comune di Albissola Marina a far proseguire l’Aurelia bis dal ponte Pertini di Luceto lungo il Sansobbia fino all’incontro con l’autostrada, e parallelamente sembra che il comune di Albisola Superiore non gradisca che quella prosecuzione avvenga sulla sponda di levante del Sansobbia. Non essendo percorribile la soluzione iniziale – spiega il Comitato – per la soppressione dei tratti da capo Torre a Carabigi a Luceto, per motivi geologici, e non essendo attualmente ipotizzabile la prosecuzione con discesa lungo il fiume, rimangono altre due possibilità, entrambe basate su una diramazione dal tunnel dell’Aurelia bis: la prima con uscita a Faraggiana e prosecuzione adiacente alla ferrovia fino alla collina dei Siri per poi voltare verso capo Torre, l’altra con connessione ad un tunnel sottomarino Margonara-capo Torre”.

“Quest’ultima soluzione – concludono i portavoce del Comitato Albamare – era già stata evidenziata dal nostro comitato anni or sono. Il tunnel della lunghezza di 3500 metri consentirebbe di ‘togliere’ completamente dalla piana di Albissola tutto in traffico Celle-Savona che è quasi il 50% del traffico odierno in uscita da Albissola per Savona”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Eugenio

    Boom, bababooomm!! Nonostante capodanno sia passato da un pezzo questo le spara grosse!