IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Barbero: “Rinnovo cda ‘Siccardi’? Mossa politica dell’amministrazione”

Albenga. Il rinnovo del Consiglio di Amministrazione della scuola materna “Ester Siccardi” di Albenga? Una mossa politica dell’amministrazione. E’ questo almeno il pensiero di Angelo Barbero, capogruppo del Pdl in Consiglio regionale e ad Albenga che è infatti intervenuto in merito alla seduta straordinaria del Consiglio Comunale ingauno, tenutasi lo scorso 14 gennaio, in cui è stato votato il nuovo Cda della scuola materna.

Un voto al quale non hanno partecipato, in segno di protesta, i consiglieri di minoranza. “Noi riteniamo – afferma Barbero – che si tratti di una mossa pensata dall’attuale amministrazione al solo fine di ipotecare ancora il nuovo direttivo. Non vi era alcuna urgenza nel rinnovare il cda della scuola materna Ester Siccardi: grazie all’istituto della prorogatio, i titolari del direttivo uscente avrebbero potuto continuare ad esercitare le loro funzioni, in attesa della nomina dei loro successori da parte della prossima amministrazione”.

“Invece è stato convocato un consiglio comunale straordinario, peraltro nel pomeriggio di un giorno lavorativo, per discutere di un solo punto, quasi che fosse la questione più urgente riguardante la città di Albenga” prosegue Barbero che conclude: “Una scelta che evidenzia in modo chiaro il desiderio di mettere le mani sul cda della E. Siccardi da parte della giunta Tabbò. La quale, a dispetto dei proclami, dimostra di non essere così certa di essere confermata dal voto degli albenganesi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. G.B. Cepollina
    Scritto da G.B. Cepollina

    @ Maurizio S, a proposito di centrali nucleari la posizione del PDL è nota, era un punto del programma elettorale del 2008 e la maggioranza degli Italiani si è espressa.
    Ma Burlando che posizione prenderà? Pare si avvii ad allearsi con l’UDC che avrebbe una rilevanza determinante nel caso, sventurato, il centrosinistra vincesse le regionali…e l’UDC è notoriamente a favore della realizzazione di centrali nucleari… com’è favorevole al finanziamento alle scuole private, è contraria alla legge sull’omofobia appena approvata dal Consiglio Regionale della Liguria, è a favore della costruzione delle Gronde autostradali di Genova e contraria alla moschea approvata dal sindaco PD di Genova…

    Quanto durerebbe un’amministrazione tenuta insieme solo dalla volontà di occupare poltrone ben remunerate ma senza un programma condiviso? Evitiamo alla Liguria questo strazio…

  2. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    …ma le armi sono tutte qui? ….

  3. Scritto da Maurizio S

    Il toro dice cornuto all’asino. da che pulpito ” devi fare il bravo tu sei del partito dell’amore “.certi termini incrementano l’odio. Io sarò più buono certo che presentare le liste in provincia con le firme false è serio ed onesto? Non dire quali sono i siti dove verranno messe le centrali nucleari perchè perdereste i voti è serio e onesto? tenere fuori dalle galere quelli che dovrebbero andarci facendo leggi ad personam è serio e onesto? esaltare la figura di un latitante condannato ingiudicato in via definitiva è serio ed onesto?
    oppure mi sorge un dubbio “GOLPE DELLA VERITA'”

  4. LEONIDA
    Scritto da spartacus

    GOLPE

    sono sistemi che qualificano i sinistri
    fatelo capire agli elettori……..