IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aero Club Savona, primo volo da solista per Andrea Salvatico

Villanova d’Albenga. Andrea Salvatico, nato ad Albenga il 9 maggio 1992 e residente a Leca d’Albenga, ha effettuato il primo volo da solista decollando dall’aeroporto di Villanova d’Albenga sabato 23 gennaio alle ore 15,58.

Ad attenderlo il pilota istruttore Stefano Rinaldelli ed i vertici dell’ Aero Club. La classica doccia del “pinguino” lo ha consacrato pilota, seppur solo agli inizi del percorso aeronautico che lo porterà a divenire professionista del cielo.

“E’ stato emozionante – ha dichiarato -. Prima di oggi non avevo mai provato una sensazione simile. Naturalmente devo tutta la mia preparazione all’istruttore, Stefano Rinaldelli, ed alla organizzazione dell’Aero Club Savona e della Riviera Ligure. Ho sempre sognato questo momento fin da quando ero bambino ed ora posso manifestare tutto il mio profondo entusiasmo”.

A bordo del velivolo Partenavia P 66 I-IABB con una giornata di ottima visibilità, ultime valutazioni e decolli con la tranquillità dell’ istruttore a fianco, quindi l’agognato momento della pacca sulle spalle e l’emozione del volo da solo.

Doveva essere un decollo ed un atterraggio e, se se la sentiva, proseguire. Andrea non se lo è fatto dire due volte e dopo il primo circuito, una serie di partenze atterraggi, ha fatto entusiasmare tutti i presenti, partecipi della emozione tra i quali il suo papà venuto ad accompagnarlo.

La passione, la tenacia, la volontà di raggiungere al più presto il traguardo della licenza di volo, il seguire le lezioni teoriche, un gruppo di soci istruttori di alta professionalità (oltre a Rinaldelli, Pollastri Leopoldo, Balbo Francesco), così come i soci docenti Pizzamiglio (ingegnere aeronautico e pilota), Tore Giorgio (controllore di volo e pilota), Zunino Paola (farmacista e pilota), Russo Antonello (operatore aeronautico e pilota), hanno portato il sodalizio aeronautico ad un ulteriore traguardo.

Anche per lui un ottimo inizio, per un giovane che farà sicuramente parte di quella nutrita schiera di professionisti nati in casa Aero Club Savona e della Riviera Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.