IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Villanova, centro compostaggio: “Serve intesa sulla nuova viabilità”

[thumb:15397:l]Villanova d’Albenga. Sul fronte della raccolta differenziata il Comune di Villanova d’Albenga punta in grande. Da sempre tra i Comuni “ricicloni” nella classifica di Legambiente l’amministrazione guidata dal sindaco Domenico Cassiano punta con decisione a superare la soglia del 50%.

“Un obiettivo importante e, secondo i dati in nostro possesso, credo che riusciremo per la fine dell’anno a raggiungere questo traguardo, e a superarlo”, spiega ad IVG.it il primo cittadino villanovese: “I cittadini hanno dato una grossa mano e con una raccolta differenziata ancora più spinta andranno a diminuire sempre di più i costi del conferimento in discarica”.

Tra i progetti nel breve periodo l’apertura del centro di compostaggio in località Ciappe, per il quale serve ancora una intesa con Provincia e Comune di Albenga sulla bretella stradale di collegamento, da realizzare per rendere operativo il nuovo sistema di raccolta.

“E’ impensabile aprire ora una centro di raccolta senza l’adeguato assetto di viabilità per la circolazione di mezzi pesanti, altrimenti si andrebbe ad ingolfare la strada provinciale in località Coasco, già abbastanza trafficata” afferma Cassiano, che conclude: “Mi auguro che nel più breve tempo possibile di possa procedere ad uno studio di fattibilità e far partire il nuovo centro di compostaggio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.