IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, polemica sull’albero di Natale: Schiappapietra replica a Bruzzone

[thumb:1296:l]Varazze. Il Consigliere delegato al turismo e capogruppo della maggioranza consigliare Enrico Schiappapietra, raccoglie la provocazione di Andrea Bruzzone, presidente di Federalberghi Varazze, che nei giorni scorsi aveva criticato l’albero di Natale installato dal Comune.

“Andiamo orgogliosi del nostro programma natalizio, per la prima volta messo a sistema e presentato a cittadini e turisti in un cartellone ricco di eventi che spaziano dalla cultura all’intrattenimento. Il nostro intento era e resta quello di trasportare in riva al mare innumerevoli attività ludico sportive offerte dal nostro entroterra, quali la possibilità di cavalcare sulla spiaggia, di arrampicare simulando i nostri muri di roccia naturale, e di far vivere la spiaggia come un ‘prato in riva al mare'” spiega Schiappapietra.

“Sono oltre trenta gli eventi organizzati nel periodo natalizio, tutti condivisi e spesso realizzati insieme alle associazioni del nostro territorio, vera ricchezza umana della città di Varazze. Dispiace che proprio l’Associazione Albergatori, che peraltro non ha nessun evento programmato nella cittadina durante le festività natalizie, abbia focalizzato la sua attenzione solo ed esclusivamente sull’albero, in via di allestimento sul molo Marinai d’Italia” aggiunge il consigliere comunale.

“La scelta, nei tempi di posa delle luminarie natalizie, è stata quella di privilegiare il centro storico cuore pulsante delle attività commerciali della città. Al termine anche l’albero ed il lungomare, seppure con alcuni ritardi, sono stati completati e possono ora essere giudicati da tutti. Ricordiamoci che sta arrivando il Natale e questa bella nevicata copra con il suo manto candido le nostre piccolezze” conclude Enrico Schiappapietra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.