IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado Ligure, inaugurazione Ocv: la soddisfazione del Presidente Vaccarezza

[thumb:2746:l]Vado Ligure. Grande soddisfazione è stat espressa dal Presidente della Provincia di Savona, Angelo Vaccarezza, per l’inaugurazione odierna del nuovo impianto della Ocv di Vado Ligure, l’ex Vetrotex ceduta da Saint Gobain alla multinazionale statunitense Owens Corning.

“La riapertura di un impianto come questo – ha detto il Presidente della Provincia – rappresenta, oltre che un’immediata occasione di sviluppo e occupazione per la nostra Provincia, anche e soprattutto un modello di come la capacità imprenditoriale, la determinazione nel rilanciare asset industriali di primaria importanza e la volontà di investire in tecnologia e sviluppo portino a risultati concreti, determinanti e solidi per l’industria di un’intera area territoriale”.

“OCV è il più grosso produttore mondiale di filato di vetro – prosegue Vaccarezza – ed è anche il Gruppo che ha deciso di investire in maniera assolutamente consistente nei due impianti presenti sul territorio italiano: il nostro di Vado Ligure e quello di Besana Brianza. La ricostruzione del forno, destinato alla produzione dei filati di vetro, rappresenta un’azione volta a garantire il futuro dell’impianto stesso e la stabilità sul nostro territorio di un orizzonte produttivo stimato in almeno altri 10 anni”.

“La scelta del management OCV , che ha dimostrato con i fatti di essere determinata ad investire considerevoli risorse al fine di garantire il futuro dell’impianto, ha trasformato l’azienda vadese in uno dei punti produttivi più importanti del gruppo che sarà in grado di garantire posti di lavoro per oltre 130 persone. Questa decisione di investire su Vado è motivo di orgoglio per tutta la Provincia di Savona. Sono convinto che un simile modello possa e debba essere replicato per tutte quelle situazioni industriali del nostro territorio che necessitano di nuovo impulso produttivo, in modo da rilanciare l’economia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.