IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B: poker del San Nazario, Cengio a gonfie vele

[thumb:5395:l]Noli. E’ andato al San Nazario Varazze lo scontro tra seconde. La squadra guidata da Paolo Brondo si è imposto sulla Spotornese con un 4 a 1 che la dice lunga sul valore dei rossoblu, giunti alla 9° vittoria in 13 partite, nelle quali hanno perso solamente 1 volta. Un bottino frutto di 30 reti fatte e 13 subite. Eppure una media di 2,31 punti a partita non basta ai varazzini per condurre il proprio girone.

Merito di un Cengio che, con il passare delle giornate, oltre a vincere regolarmente appare sempre più convincente. La formazione allenata da Mirco Bagnasco ha espugnato il Mazzucco di Voze, rifilando un perentorio 2 a 0 alla Nolese. Con questa sono 10 le vittorie dei granata, su 13 incontri giocati. Il Cengio è una delle poche squadre dell’intero panorama dilettantistico ligure a non aver mai perso.

Mentre dalla 13° giornata esce ridimensionata la Spotornese, riprendono fiducia Celle Ligure e Speranza. Entrambe si sono riprese dalla sconfitta di domenica scorsa e, approfittando dello stop forzato del Pallare, si sono riguadagnate la preziosa 5° posizione. La compagine di mister Raffaele Tarantino ha avuto la meglio sulla Santa Cecilia per 3 a 1, vincendo la sua 6° partita in campionato. Ancora più netto il successo del Celle Ligure, anche se maturato solamente negli ultimi ventitre minuti di gioco. I giallorossi hanno fatto bottino pieno in casa del Bardineto con le segnature di Gabriele Delfino al 67°, Angileri al 70° e Atzeni al 77°.

Il Bardineto resta quindi alla portata del Valleggia, sconfitto per l’11° volta. A meno di svolte sorprendenti, nel girone di ritorno saranno le squadre allenate da Renzini e Negro a contendersi la penultima posizione, per evitare quel 14° posto che significherà retrocessione diretta. Il Valleggia, al suo secondo anno consecutivo in Seconda Categoria, sta vivendo una stagione povera di soddisfazioni. Sul terreno del Plodio ha incassato un netto 3 a 0. I biancoazzurri di mister Federico hanno ora un bilancio di 4 vitttorie, 4 pareggi e 5 sconfitte, che permette loro di navigare in un tranquillo centro classifica.

Come detto sopra, il Pallare è stato costretto a rimanere alla finestra: impraticabile il campo dell’Aurora Cairo. Anche l’Achille di Mallare, coperto di neve, non si presentava agibile: i rossoblu e il Calizzano si affronteranno nel 2010.

I risultati del 13° turno:
Aurora Calcio – Pallare (rinviata)
Bardineto – Celle Ligure 0 – 3
Mallare – Calizzano (rinviata)
Nolese – Cengio 0 – 2
Plodio – Valleggia 3 – 0
San Nazario Varazze – Spotornese 4 – 1
Speranza – Santa Cecilia Albisola 3 – 1

La classifica a metà campionato:
1° Cengio 33
2° San Nazario Varazze 30
3° Spotornese 27
4° Calizzano 26
5° Speranza 21
5° Celle Ligure 21
7° Pallare 19
8° Plodio 16
9° Aurora Calcio 14
10° Mallare 11
11° Nolese 10
12° Santa Cecilia Albisola 9
13° Bardineto 5
14° Valleggia 2
Calizzano, Pallare, Aurora Calcio e Mallare hanno giocato una partita in meno.

Domenica 10 gennaio alle ore 14,30 si disputerà la 14° giornata. Questi gli incontri in programma:
Aurora Calcio – Cengio
Bardineto – Spotornese
Mallare – Celle Ligure
Nolese – Calizzano
Plodio – Speranza
San Nazario Varazze – Santa Cecilia Albisola
Valleggia – Pallare

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.