IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B: il San Nazario batte e scavalca il Calizzano

[thumb:15457:l]Plodio. Il Cengio allunga in vetta al girone B della Seconda Categoria. La formazione allenata da Mirco Bagnasco, ancora imbattuta dopo 11 giornate, ha ottenuto la sua 8° vittoria. La partita sul campo del Bardineto penultimo in classifica, però, non è stata semplice come ci si poteva attendere osservando la graduatoria. I neroverdi guidati da Cesare Renzini hanno cercato di mettere i bastoni tra le ruote della capolista e alla fine hanno perso di misura, 2 a 3.

Alle spalle dei granata si isola il San Nazario che si è affermato in maniera netta sul Calizzano, sottraendogli la seconda posizione. La formazione di mister Brondo ha confermato le proprie ambizioni di un pronto ritorno in Prima Categoria vincendo per 4 a 2 Per i rossoblu è il 7° successo in campionato. Il Calizzano resta solitario in terza piazza, dato che alla Spotornese non è riuscito l’aggancio.

I biancocelesti di Fabio Tobia sono stati fermati sullo 0 a 0 dalla Santa Cecilia che è giunta al suo 5° pareggio. Solamente il Celle Ligure ha collezionato più segni “X” degli albisolesi, ben 6. I giallorossi hanno confermato la propria attitudine al pari impattando 1 a 1 con lo Speranza. La formazione guidata da Raffaele Tarantino è passata in vantaggio per prima; gli ospiti l’hanno raggiunta ad una decina di minuti dal termine con Angileri.

Pareggio anche tra Mallare e Pallare, con 2 reti per parte. Con questo risultato i rossoblu raggiungono l’Aurora ma vengono scavalcati dal Plodio e restano quindi ai margini della zona playout. La squadra allenata da Marco Fiori mantiene sostanzialmente immutata la propria situazione di classifica.

Torna alla vittoria la Nolese ai danni di un Valleggia che pare sempre più in difficoltà. I biancorossi hanno prevalso con un secco 5 a 0, ottenendo il 2° successo stagionale. Per gli ospiti, alla 9° sconfitta in 11 gare, è necessario fare punti al più presto per non rischiare di vivere l’intero campionato desolatamente in ultima posizione.

Nell’anticipo di ieri il Plodio guidato da Federico ha avuto la meglio sull’Aurora di mister Aprea per 1 a 0. Il goal decisivo, siglato da Pasculli, è giunto dopo pochi minuti di gioco. I biancoazzurri si sono presentati con Fontana, Nolasco (s.t. 28° Borelli), Protelli, Bozzano, Bertone, De Salvo, Chiaro (s.t. 20° Sesena), Cavalli, De Michelis (s.t. 32° Picalli), Siri, Pasculli; a disposizione Bicprendi, Ralli, Salvetto, Gandolfo. I cairesi hanno giocato con Minetti, Usai, Garra (s.t. 40° Grosso), Doglio, Canavese, M. Mozzone, Gomez, Veneziano, Caruso (s.t. 23° Luisi), Monni, C. Mozzone (s.t. 10° Vignolo); a disposizione Siri, Panza.

I risultati dell’11° giornata, nella quale sono state realizzate 23 reti che hanno dato vita a 3 vittorie interne, 1 esterna e 3 pareggi:
Bardineto – Cengio 2 – 3
Mallare – Pallare 2 – 2
Nolese – Valleggia 5 – 0
Plodio – Aurora Calcio 1 – 0
Santa Cecilia Albisola – Spotornese 0 – 0
San Nazario Varazze – Calizzano 4 – 2
Speranza – Celle Ligure 1 – 1

La classifica vede la Speranza mantenersi in 5° posizione:
1° Cengio 27
2° San Nazario Varazze 24
3° Calizzano 23
4° Spotornese 21
5° Speranza 18
6° Pallare 16
7° Celle Ligure 15
8° Plodio 12
9° Aurora Calcio 11
9° Mallare 11
11° Nolese 10
12° Santa Cecilia Albisola 8
13° Bardineto 5
14° Valleggia 2
Spotornese, Celle Ligure, Plodio e Santa Cecilia Albisola hanno giocato una partita in meno.

Le partite della 12° giornata, in programma domenica 13 dicembre alle ore 14,30:
Calizzano – Bardineto
Celle Ligure – San Nazario Varazze
Cengio – Mallare
Pallare – Nolese
Santa Cecilia Albisola – Plodio
Spotornese – Speranza
Valleggia – Aurora Calcio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.