IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona: tutto pronto per il Capodanno in Darsena foto

[thumb:15674:l]Savona. I tabelloni luminosi in giro per la città scandiscono ogni giorno il count down di un evento atteso soprattutto dai savonesi. Si tratta del Grande Capodanno in Darsena di Savona, organizzato da Comune di Savona e Autorità Portuale che vedrà quest’anno Paolo Belli sul palco di piazzetta d’Alaggio: il cantante e intrattenitore reduce da “Ballando con le stelle” su Rai Uno sarà il piatto forte del Capodanno, arricchito dallo show per i bimbi con Luca Galtieri e il Mago di Az, coppia fissa del “Centro antitarocco” di Striscia la Notizia.

La speranza degli organizzatori è quella di attirare visitatori dalla città, dalla Riviera e un pò da tutta Italia. Lo show di Paolo Belli, attualmente considerato il più quotato cantante-intrattenitore, sarà diviso in due parti, prima e dopo la mezzanotte (quando dal Priamar partiranno i suggestivi fuochi artificiali), ma poi si ballerà e canterà tutti insieme ad oltranza con la musica e l’animazione di Marco Dottore e di Fabietto Dj. La programmazione sul palco di piazzetta d’Alaggio partirà alle 21,30 circa. Tutti saranno accolti nel “salotto” dell’antico Porto di Savona, reso ancora più affascinante dal ponte mobile sullo specchio acqueo che collega la marina sotto la Torretta alla sponda opposta della Darsena e dalle barche illuminate a festa.

Definito anche il programma del Capodanno dei bambini (dalle ore 21 circa in Largo delle Coffe, una delle vie del nuovo complesso Orsero subito alle spalle dei Lavatoi). Saranno Luca Galtieri e il Mago di Az, l’affiatata coppia di Striscia la Notizia, a condurre per mano i piccoli ospiti per tutta la serata, in compagnia di pupazzi animati e trampolieri. A tutti sarà offerta la “merenda”. [image:15675:r]

Nove maxischermi permetteranno di seguire quanto accade da tutta la Darsena, compresa la “location bis” di piazza del Brandale, altro luogo storico e caro ai savonesi le cui torri si rispecchiano tra le barche. Il Comandante della Polizia Municipale Igor Aloi ha approntato uno speciale piano del traffico e dei parcheggi, che quest’anno saranno più numerosi perchè si potrà sfruttare l’attuale strada di accesso al porto, sostituita per la viabilità del nuovo tunnel che sarà aperto al pubblico per le feste. Inoltre un bus navetta circolare sarà predisposto dall’ACTS in previsione dell’ampio afflusso di pubblico.

Afferma il Sindaco di Savona Federico Berruti: “Il Capodanno in Darsena è un momento di festa per tutti i savonesi ma anche per le migliaia di visitatori che vengono appositamente nella nostra città, grazie ad un evento che da 9 anni ha cambiato molto le nostre abitudini. Oggi Savona è una città dove si può scegliere di vivere gli attimi più gioiosi del Capodanno grazie ad un evento che mette in risalto una Savona sempre più bella, tra gli spazi rinnovati dell’Antica Darsena e il suggestivo profilo della Fortezza del
Priamar. La sinergia con Autorità Portuale, la collaborazione con La Stampa come media partner e il sostegno di Mondo Marine sono il miglior esempio di come insieme si possa promuovere il territorio e raggiungere risultati importanti per tutta la città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.