IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, presentato il calendario dei quartieri 2010

[thumb:15618:l]Savona. E’ stato presentato dall’assessore ai quartieri Francesco Lirosi il calendario 2010 dedicato, come ogni anno, alle zone, circoscrizioni e vie più caretteristiche della città di Savona. Giunta alla sua quarta edizione l’iniziativa editoriale è realizzata dall’assessore ai quartieri Francesco Lirosi in collaborazione con lo Staff del Sindaco e ogni anno vede l’attenzione posta su una delle cinque Circoscrizioni, in ordine numerico progressivo. Quest’anno è la volta della Quarta Circoscrizione, che comprende aree di eccezionale valore storico come le Fornaci, Zinola, Legino, mentre nel 2011 toccherà alla Quinta Circoscrizione.

“Questo calendario dei quartieri è ormai un piccolo cult – ha detto l’assessore Lirosi -. Molti savonesi lo chiedono e si sono dimostrati entusiasti dell’iniziativa. A questo si affianca un ricco calendario di eventi culturali e musicali previsti in tutte le aree periferiche di Savona”.

“Ancora una volta Savona mostra le sue eccellenze, quelle più celebri ma anche le tante che sono magari nascoste o meno conosciute, attraverso i bellissimi scatti del fotografo Fulvio Rosso, e la stampa di Pubblicitalia. Nelle pagine del calendario da tavolo si alternano le preziose testimonianze di questi quartieri storici. Legino è presente con una cassa processionale lignea del Maragliano in copertina; con la Creuza di via dell’Oratorio appena restaurata splendidamente dall’Assessorato ai Quartieri; la Torre Sacco, uno dei simboli dell’antichissimo quartiere; la Chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio con il suo campanile seicentesco” spiega Lirosi.

“Zinola si presenta con il suo antico ponte quattrocentesco; la Chiesa di S.Spirito e Concezione; la vetusta chiesa di S.Spirito con i suoi dettagli trecenteschi; i caruggi della parte antica, così carichi di suggestione. Le Fornaci presentano una rarissima maiolica votiva savonese testimonianza, come ricorda il prof. Silvano Godani, di quando il quartiere come dice il nome era luogo di fabbriche ceramiche; la chiesa di S.Maria della Neve, con le sue sculture e i suoi quadri preziosi; la parte moderna dei giardini dell’Isola della Gioventù. C’è ancora spazio per il magnifico litorale costiero, con il capolavoro liberty di Villa Zanelli, e il gazebo degli storici Bagni Umberto del 1905 realizzato con il fasciame di un antico veliero, testimonianza di una storia balneare ancora oggi ben presente lungo tutta la costa sabbiosa, tra le più lunghe della Liguria” aggiunge l’assessore ai quartieri.

Il Calendario dei Quartieri è stampato in 2500 copie ed è a distribuzione gratuita. Si potrà trovare nei prossimi giorni negli uffici circoscrizionali e negli uffici distaccati del Comune. Sarà inoltre a disposizione negli uffici dell’Assessorato ai Quartieri fino ad esaurimento.

[image:15618:c]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.