IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, al Teatro Sacco la presentazione del libro sul management teatrale

[thumb:14590:l]Savona. E’ tutto pronto per la presentazione del libro “Pratica ed etica del management teatrale” di Alessandro Acquarone che si terrà domani, giovedì 10 dicembre, alle ore 16, presso il Teatro Sacco di Savona. La presentazione è organizzata dalle associazioni savonesi “Grecale” e “S.A.C.C.O”, con il patrocinio della Provincia di Savona e in collaborazione con il Comune di Savona. L’incontro, ingresso gratuito, è rivolto a tutta la cittadinanza ed è anche un’occasione per visitare il più antico, e nascosto, teatro savonese, all’interno del civico 1 di via Quarda superiore.

Il testo sarà presentato da Pino Boero, pro rettore delegato alla formazione pre e post laurea di Scienze della Formazione, docente di Letteratura per l’infanzia, e da Gianfranco Ricci, docente di Pedagogia speciale, entrambi dell’Università degli Studi di Genova. Interverranno l’assessore alla cultura del Comune di Savona, Ferdinando Molteni, e l’assessore alle politiche sociali della Provincia di Savona, Piero Santi; con il giornalista e docente di Conservatorio Roberto Iovino a coordinare il pomeriggio, presente l’autore.

“Sono davvero onorato – ha detto Acquarone – che due illustri docenti abbiano risposto al mio invito, e che sia il Comune che la Provincia, la quale ha dato il patrocinio, abbiano aderito. L’amico Iovino, noto critico musicale, sarà la persona ideale per legare il libro al contesto territoriale. Il teatro Sacco poi, riaperto un anno fa con una mostra su Luzzati a cura dell’Opera Giocosa, è un luogo magico ed un prezioso patrimonio savonese”.

Gli argomenti, di stretta attualità del resto, toccano anche i metodi per contrastare e in prospettiva superare la crisi dello spettacolo in Italia, settore di cui si vedono ancora poco le, reali, potenzialità economico-sociali. Per la prima volta, in questo testo cui si stanno interessando corsi accademici, organizzatori e pubblicazioni nazionali, si parla di responsabilità etica per lo spettacolo.

Il critico nazionale Carlo Vitali, che ha letto il libro in anteprima, ha scritto: “Come si misurano efficacia ed efficienza del processo produttivo in un settore che da sempre – salve eccezioni ben delimitate nel tempo e nello spazio – produce più che altro deficit di esercizio da ripianare con la borsa di mecenati e comunità? Benvenuto quindi un manuale conciso e amabilmente scritto, utile agli studenti ma non meno a decisori pubblici e privati, quali siamo anche tutti noi quando acquistiamo un abbonamento o destiniamo il nostro 8 per mille al locale teatro comunale piuttosto che alla Caritas o al Wwf”.

Il pomeriggio, pensato anche come momento di interazione con il pubblico, si prevede concluso per le ore 18 con un rinfresco. Ci saranno anche sorprese ed improvvisazioni musicali, affidate a Salvatore Salonio, voce e chitarra, Marco Bortolotti, flauto, e al pianoforte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.