IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Plinio (Pdl): “Ridurre l’orario lavorativo alle donne con figli”

[thumb:4750:l]Regione. Il consigliere regionale Gianni Plinio (Pdl) ha presentato una mozione per sostenere la proposta di legge di iniziativa popolare lanciata dall’associazione Casa Pound denominata “Tempo di Essere Madri”, volta a valorizzare la maternità come scelta di vita senza rinunce e condizionamenti derivati dall’impegno lavorativo.

La proposta prevede la possibilità per le donne con figli fino all’età di 6 anni di poter usufruire di una riduzione dell’orario lavorativo da 8 a 6 ore con l’85% degli oneri retributivi a carico del datore di lavoro ed il restante 15% a carico dello Stato. Dopo il sesto anno di vita del bambino la madre potrà scegliere di continuare a lavorare sei ore al giorno rinunciando, però, al contributo statale del 15%. Per le società con numero di dipendenti inferiori a 15, la parte datoriale beneficia di uno sgravio contributivo del 50% sui contratti a tempo indeterminato e determinato.

Resta salva la possibilità per una donna di tornare al full time qualora lo desiderasse. Il beneficio può essere esteso anche al padre ma non può riguardare ambedue i genitori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.