IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presidenza Ata: passaggio di consegne tra Maurizio Maricone e Livio Giraudo

[thumb:14299:l]Savona. Passaggio di consegne alla presidenza Ata tra Maurizio Maricone e Livio Giraudo, nell’ambito dell’odierna assemblea ordinaria di Ata che si è svolta a Palazzo Civico. “Innanzitutto sono lusingato per questo incarico che accetto come una sfida stimolante per me e per la collettività, in quanto Ata rappresenta una realtà di servizio e lavorativa importante, sia per il suo passato che per le sue prospettive future – afferma Livio Giraudo nel suo primo discorso da presidente -. E’ una bella azienda, sana e caratterizzata da un forte attaccamento di tutti i dipendenti: e questo è un patrimonio importante tanto quanto la struttura fisica. Come presidente cercherò il dialogo con tutti, anche dal punto di vista personale e umano perchè le soluzioni si trovano insieme. In particolare metterò in pratica tutte le azioni per ricercare sinergie con le altre società pubbliche che operano nel settore, anche per rispondere nel modo migliore alle nuove direttive in materia del ciclo dei rifiuti”.

“Ata – prosegue Giraudo – è importante per la città capoluogo: perchè Savona deve mantenere e migliorare una qualità urbana fatta di pulizia e decoro degli spazi pubblici, di efficienza della mobilità e della sosta dei veicoli. Ata ha questo compito e le soluzioni da adottare dovranno essere prese in accordo con l’amministrazione, le categorie e i cittadini tutti. Il mio impegno sarà quello di essere sempre aperto al dialogo”.

“Lascio l’incarico in Ata a seguito degli ulteriori incarichi assunti in Acts – afferma Maurizio Maricone nel porgere un saluto al suo successore – e colgo l’occasione per ringraziare i soci che mi hanno supportato in questo anno di attività, ritenendo di aver dato un contributo all’azienda sia in termini di risanamento sia in termini di qualità dei servizi prestati, come pure di disegno delle strategie future. Faccio i miei migliori auguri al neo presidente”.

Il sindaco di Savona Federico Berruti ha così voluto porgere il proprio saluto e commentare questo avvicendamento: “Esprimo gratitudine a Maricone per il lavoro svolto in Ata. Lo ha fatto con competenza e passione e con spirito di servizio. Avevamo concordato sin dall’inizio che si sarebbe trattato di un incarico ponte prima di una nuova presidenza più definitiva, in realtà Maricone ha governato l’azienda per tutto l’anno. Gliene sono grato perchè so quanto è costato in termini di impegno, fatica e sacrificio. Sono sicuro che Giraudo sia l’uomo giusto per avviare una nuova fase, dopo che la sopravvivenza dell’azienda è stata garantita da un importante percorso di riorganizzazione e risanamento prima da parte di Ferro e poi di Maricone. Oggi Ata deve continuare tale percorso e insieme individuare nuove opportunità di sviluppo industriale, costruendo una rete di collaborazione di alleanze in piena sintonia con l’amministrazione comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.