IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Portuale morto a Genova: la rabbia dei colleghi savonesi

[thumb:10386:l]Savona. Il Consiglio dei Delegati della Compagnia Unica Lavoratori Portuali di Savona esprime profondo cordoglio ai Compagni di lavoro della CULMV Paride Batini per la morte di Gianmarco Desana, il portuale genovese morto schiacciato mentre “rizzava” un semirimorchio assicurandolo ai fermi del garage della “Suprema” in partenza per Palermo.

“Tutto il Corpo Sociale della C.U.L.P Savona – si legge nella nota inviata – e’ unito al dolore dei familiari e delle persone vicine alla vittima, all’ennesima vittima del lavoro in porto”.

“Sentiamo il dovere di gridare tutta la nostra rabbia per ciò che è successo e non doveva succedere senza se e senza ma.
Siamo pronti e convinti a sostenere qualsiasi tipo d’azione intrapresa dai nostri compagni di lavoro di Genova affinche’ si risolvano in maniera concreta, efficace e radicale le questioni relative alla tutela ed alla sicurezza vera, e non di facciata, di chi opera nei porti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.