IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, scatta la Notte Bianca: il programma minuto per minuto foto

Più informazioni su

[thumb:15433:l]Pietra Ligure. E’ tutto pronto per la terza edizione di “Nessun Dorma…La Notte Bianca impazza a Pietra Ligure” organizzata dall’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Pietra Ligure e dall’Ascom-Associazione Commercianti di Pietra Ligure e che scatterà oggi alle 15,30.

L’evento prevede un programma ricco di appuntamenti che animerà l’intera città ed accompagnerà la maratona di shopping natalizio per tutta la notte. Le vie e le piazze di Pietra Ligure si trasformeranno in palcoscenici animati da spettacoli per grandi e piccini. Un percorso enogastronomico con degustazioni tipiche accompagnerà l’intera “nottata”.

All’iniziativa hanno aderito settanta attività commerciali e trentanove esercizi pubblici che operano nella ristorazione (bar, ristoranti, alimentari, gelaterie). Gli esercizi di commercio al dettaglio in sede fissa che hanno aderito alla manifestazione potranno tenere aperto fino all’una di notte e i bar e ristoranti aderenti fino alle sei del mattino. Sei in tutto gli spazi di animazione che dal pomeriggio offriranno esibizioni di musica dal vivo, cabaret, performance di danza, sfilate di moda e spettacoli per bambini. Le diverse zone saranno contraddistinte da diversi colori.

A fare da cornice e scenografia alla manifestazione sarà l’illuminazione natalizia che colorerà le vie della città creando un’atmosfera magica. L’inaugurazione della manifestazione si svolgerà alle ore 15, nella Zona dell’Ajetta (colore azzurro), con il concerto itinerante della Banda Moretti di Pietra Ligure. Nell’area spettacoli a condurre gli eventi programmati saranno Roberto Petullà e Susanna Hukstep. Alle 15,30 prenderà il via la sfilata di cani organizzata dal negozio “Banda Bassotti” e dal Canile municipale di Finale Ligure e si svolgerà la Castagnata promossa dalla Banda Moretti. Sempre dalle 15.30 sarà aperta la prova di resistenza sul toro meccanico.

Alle 17 protagonista sarà la moda. Sul palco sfileranno gli abiti e accessori di Righe e Quadretti, Roberto acconciature, Nada mas, Il Giardino del Re, Pepe, Fashion Gallery, Penelope, ottico Monaco e Benetton. Alle ore 21, sul palco salirà la cover band Under The Tower che presenterà lo spettacolo musicale “The best of all” un viaggio ideale nella dance dagli anni 70 ad oggi, tra i brani storici del rock-pop e nuove sonorità: si parte da Vasco, Ligabue, per poi toccare la sonorità dei Negramaro, il grande rock degli ACDC, la suggestione degli Stadio e di Giorgia. Grandi atmosfere dei Rolling Stones, di Zucchero e Fossati per poi approdare al meedley super ballabile di Grease, ed infine alla disco con Donna Summer alle Sister Sledge, Gloria Gainor, Jennifer Loperz, Take That Le Chic, in un crescendo coinvolgente. Uno spettacolo di pura adrenalina che coinvolgerà grandi e piccini.

In piazza Castellino dalle ore 17,30 prenderà vita lo spazio espositivo”A Tutto Ambiente”, che accoglierà gli stands dell’Ufficio Ambiente del Comune di Pietra Ligure e delle Associazioni ed Enti legati al mondo del risparmio energetico e dell’ ambiente (Legambiente, Movimento per l’acqua, Enpa e Certiquality).[image:15432:r]

Lo spazio di spettacolo si animerà a partire dalle ore 20 con il Carosello Africano una esibizione itinerante nelle vie del centro che coinvolgerà percussionisti e ballerine. Alle ore 21 sul palco salirà Marco U Carbun che presenterà la performance “‘Nversi: poesia genovese in levare”. A scaldare la serata sarà, dalle ore 21,30, la Speciale Notte Reggae, animata da musica dal vivo e da dj set, uno spazio che racconterà la cultura-moda del momento, che dalla Giamaica di Bob Marley si è diffusa in tutto il mondo. Saranno pronti ad incendiare l’atmosfera raccontando la loro visione di questa ricchissima cultura musicale la live band Jahmilas, che, alle 22,45, lascerà il posto alla Sun Sooley. Da mezzanotte in poi si aprirà l’area DJ Set con Cuffa Sound e Groove Yard.

La Zona Caruggi, contraddistinta dal colore arancione, vedrà quale conduttore Marco Mazzucchelli, che presenterà gli eventi programmati nel cuore della città vecchia. Nel pomeriggio, a partire dalle 15,30, saranno i bambini ad essere protagonisti. In piazza La Pietra ad attenderli ci saranno gli animatori della Cooperativa I.So con tanti giochi itineranti e laboratori per ragazzi. Lo spazio musicale si animerà a partire dalle 21 con una cover band già nota al pubblico pietrese: il gruppo Mama Funk, live band di Sanremo specializzata in cover rock italiano e tributo ai cartoni animati. A dominare il programma della serata saranno i ritmi dai sapori forti del funky anni settanta di James Brown, degli Earth, Wind & Fire, dei Zapp & Roger, dei Commodores.

Piazza Martiri della Libertà (Il Fosso) inizierà ad animarsi alle 15,30 con il laboratorio artigianale Corti e con la MateFitness, uno spazio dove saranno proposto a grandi e piccini tantissimi giochi matematici…! Si tratta della prima Palestra della Matematica, uno spazio sempre aperto che permette di scoprire quanto la matematica sia utile e divertente in tante circostanze quotidiane. MateFitness fa uso dell’animazione scientifica, una sorta di personal trainer per la mente. Dalle 22, la musica jazz sarà protagonista con le note suonate dalla formazione Spider Jazz Trio. La band genovese propone fluide improvvisazioni su temi e riffs di basso e batteria. Il Jazz modale e la matrice Afro-Americana sono la sorgente sonora al quale il trio si ispira.

Via Garibaldi e Piazza Rosselli, contraddistinte dal colore verde, avranno come conduttore degli eventi Luca Malvicini.
Il programma prenderà il via alle ore 15,30 con una sfilata di moda per bambini. Poi laboratori per i bambini animeranno il Gazebo dell’Asilo delle Suore Domenicane, dove ad attendere i bambini ci sarà Babbo Natale che raccoglierà le letterine di Natale. In piazza Rosselli, sempre dalle 15,30 fino a fine manifestazione la Confraternita Santa Caterina organizzerà una gustosa castagnata. Alle 16,45, si svolgerà il laboratorio di scuola di danza per bambini “Pa Que Sepa” balli latino americani e dalle 17,30 si alzerà il sipario sulle performance di acrobatica della Scuola di Danza di Finale Ligure. La sera si proseguirà con la danza. Alle 21 con il duo Stefania e Lucia presenterà alcune coreografie di danza moderna. La musica sarà protagonista dalle 21,30 con la cover band Black and Blues, formazione che spazia dal groove rock, al funk con richiami soul, offrendo piacevoli emozioni.

La passeggiata a mare Via Don G. Bado, contraddistinta dal colore giallo, ospiterà a partire dalle 9 del mattino, un’edizione straordinaria di Pietrantico, mercatino del vecchio e dell’usato. Zona di Via Matteotti e Piazza S. Nicolò, contraddistinta dal colore rosso, vedrà quale conduttore Marco Dottore. Nel pomeriggio, dalle ore 15,30, le vie si animeranno con i ragazzi della Scuola di Saltimbanchi della scuola media di Pietra Ligure, che daranno vita ad una colorata festa itinerante. Di seguito dalle 16 si svolgerà le performance di acrobatica della Scuola di Danza di Finale Ligure. Ad arricchire il programma pomeridiano sarà, dalle 15,30, il mercatino ortofrutticolo riservato ai coltivatori diretti.

Il clou della serata sarà, a partire dalle 23,30, la Speciale Notte della risata a cura del Centro Antitarocco di Striscia La Notizia con Luca Galtieri e il Mago di AZ, un esilarante spettacolo dove il pubblico sarà parte attiva dello show. In Piazza San Nicolò prenderà vita una non-stop a base di canzoni, costumi, poesie e di strani oggetti “tra il vero e il tarocco !”. La serata di divertimento proseguirà con le battute di tre esilaranti comici: Norberto Midani, Enzo Cortese, e Paolo Casiraghi in arte Suor Nausicaa (Colorado- Italia Uno).

Dalle 18,30, sarà possibile inoltrarsi nel Tour enogastronomico che toccherà tutte le location della notte bianca. Le attività che hanno aderito al “percorso enogastronomico” offriranno un piatto o una bevanda ad un prezzo non superiore a 5 euro. In zona Piazza Rosselli, Via Garibaldi e Via Chiazzari si potrà degustare buridda di seppioline (Peccati di gola), torta di verdura e verdure ripiene (Placita Cafè), frittelle di mele e uvetta (Pasticceria Moggia), würstel tedesco con crauti e birra di monaco (Barone Rosso birreria), focaccine di patate con salumi (La Bottega del gusto gastronomia), Focaccia tipo Recco (Panetteria Tortarolo), Cotechini con lenticchie e purea di patate (Macelleria gastronomia matteo). In zona Ajetta e piazza Castellino il percorso prevede assaggi di profiterols (La Genuina pasticceria), frittelle di baccalà (Pescheria da pria), crêpes ai funghi porcini e besciamella (Crêperia Mariella), fügassin salati (Pizzeria Ercole).

L’itinerario toccherà poi la zona Caruggi, Piazza La Pietra e Piazza Martiri della Libertà dove si potranno gustare cozze alla marinara (Al Castello, Ristorante Tipico), strudel con frutti di bosco e crema vaniglia con elisir del cuore (New baretto…A Regola D’arte), panino caldo con testa in cassetta (Enoteca Bar Oasi), farinata (Farinata Da Virginia), insalatina tiepida di polpo, porro, panissa condito in besciamella di castagne e pistacchi (Bistrot Sciallaletta), sardenaira (Panificio Eredi Tortarolo), lasagne ai funghi porcini (Trattoria Dei Caruggi), vin brulè e canestrelli (Caffetteria La Pietra “Cö Da Pría”), vino Mataossü – Rossese Petirosso, Punta Crena Varigotti Azienda F.Lli Ruffino (Bar Chicco D’oro), moscardini in umido con patate e olive taggiasche (Osteria Da Veggia Pria), cous cous di pesce e verdure (Da Mimmo Pizzeria Ristorante), baccalà mantecato (Loco Osteria), fritto di calamari all’ortolana (Ristorante Fiorentina), dolcetto bünetto da nonna (Aicardi Frutta Verdura e…).

In Piazza San Nicolò e Via Matteotti saranno presenti i gazebo delle attività con sede dislocata in altre zone della città. Qui si potranno assaggiare zemin di ceci con piedino di maiale con crostini (Palato Fino Gastronomia), cannelloni di carne e verdura con Barbera d’Asti Doc O Bonarda Oltrepò Pavese Doc (L’Orso Innamorato Pizzeria), cuculli dolci e salati e vino e ravioli fritti e vino nostralino (Cà Di Trincia), trippa in umido con fagioli e tomino allo speck con patate (Hotel Principe), panino con porchetta (Bottega Delle Carni Festa Pampero), panizza fritta (Da Piero Ristorante Pizzeria), aperitivo con stizzichini e festa Pampero e Cuba Libre (Il Santo Spaghetteria Birreria), cioccolata calda decorata con biscotti(Il Giardino Dei Peccati Di Gola Di Via Montaldo), latte brusco genovese su un letto di salsa o confettura di frutta (Gelateria Caffetteria La Castellana), focaccia di Recco (Tracce di Pizza), cioccolata calda e amaretti (Cafètoso).

Infine sul Lungomare Don G. Bado si degusteranno vin brulè (Bar Bagni Giardino), salsiccia con fagioli serata western (Bar Bagni Grifone), gelato di castagne, cioccolato fondente caldo e panna montata fresca (Caffe’ Gelateria G. Verdi).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.