IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, Ciribì (Pdl): “Il 23 e il 24 gennaio in piazza per Biasotti”

[thumb:12045:l]Pietra L. Il neo coordinatore del Pdl per il Comune di Pietra Ligure Edoardo Ciribì, nominato il 22 dicembre scorso dalla coordinatrice provinciale Roberta Gasco, alla presenza dei suoi vice Santiago Vacca e Matteo De Benedetti, con l’intervento del presidente della Provincia Angelo Vaccarezza, ha parlato dei suoi obiettivi per questo nuovo percorso e dei programmi in vista delle Regionali.

“Ho accettato l’incarico con piacere, consapevole dell’importanza del ruolo e della portata dei compiti che devo svolgere a partire da oggi. L’incarico è propedeutico al percorso che tutti insieme, coloro che si riconoscono nel Popolo della Libertà, sono chiamati a compiere per la crescita ed il radicamento del partito nel territorio” spiega Ciribì.

“Entro il 12 gennaio 2010, come richiestomi in occasione della nomina, indicherò il vice coordinatore vicario e gli altri componenti del coordinamento cittadino. Insieme daremo quindi il via al tesseramento e prevediamo l’organizzazione di una manifestazione per il 23 e il 24 gennaio nel corso della quale daremo anche inizio alla campagna elettorale a sostegno della candidatura dell’On. Sandro Biasotti a presidente della regione Liguria” ha aggiunto l’esponente del Pdl.

“Il partito a cui ho pensato e che sin d’ora propongo è un partito aperto a tutti gli individui di buona volontà che si rendono disponibili ad occuparsi del proprio paese, un partito decisamente impegnato ad includere tutti e a non escludere nessuno. Una cosa, però, sarà essere simpatizzanti del centro-destra, un’altra cosa, del tutto diversa, sarà scegliere di aderire al Popolo della Libertà” conclude il neo coordinatore del Pdl di Pietra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.