IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pd: “Bene la fusione Sar-Acts, merito del centro sinistra”

[thumb:14799:l]Provincia. Il partito Democratico plaude alla fusione di Sar e Acts con la nascita della nuova società di gestione delle linee del Trasporto Pubblico Locale nella Provincia savonese. “Si tratta di una svolta nel TPL savonese che ci consentirà di affrontare le sfide del futuro mettendo insieme risorse, personale, strategie e facendo finalmente massa critica. Per queste ragioni in consiglio provinciale abbiamo votato all’unanimità insieme alla maggioranza gli indirizzi che hanno reso possibile il risultato di oggi” affermano congiuntamente il segretario provinciale Giovanni Lunardon ed il capogruppo in consiglio Marco Russo.

Tuttavia il Pd Savonese non risparmia critiche nei confronti dell’atteggiamento del presidente Vaccarezza, “che si è affrettato, con scarso stile istituzionale, a mettere il cappello sopra ad una battaglia che viene da lontano e che ha visto le amministrazioni di centrosinistra in Provincia e nei Comuni impegnati da tempo in questa direzione” sottolinea il Pd. “In realtà in questi anni è stato il centrodestra a frenare e ci fa piacere che oggi abbia cambiato idea. Senza il risanamento delle aziende ed in particolare di Acts, condotto con vigore da azionisti e management, non saremmo qui”.

Lunardon e Russo rincarano la dose e aggiungono: “Da una Provincia, ente di coordinamento, ci saremmo aspettati un più serio profilo istituzionale ed un maggiore coinvolgimento dei Comuni, che, con gli amministratori delle società e i lavoratori hanno fatto e faranno la loro parte per raggiungere questo importante risultato e per aprire una fase nuova nel TPL savonese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.