IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Notte blu” ad Andora: un successo di pubblico per ammirare Picasso

[thumb:15872:l]Andora. Bilancio decisamente positivo, da parte dell’amministrazione comunale, per la “Notte Blu” ad Andora.
All’apertura della manifestazione, i numerosissimi ospiti si sono letteralmente accalcati di fronte ad un cavalletto misteriosamente celato da un drappo ovviamente blu, in tinta con la serata.

Il Sindaco Franco Floris ha quindi sollevato il velo su un’opera di grande valore artistico e di mercato. Il “Pasto frugale” di Picasso è giunto ad Andora grazie ad un collezionista privato tra misure di sicurezza notevoli. Basti pensare che l’ultima copia di questa litografia immessa sul mercato fu battuta per oltre un milione di dollari nel 2004 ad un’asta di New York. L’opera che è stata esposta solo per la serata ha suscitato dunque grande interesse ed ammirazione.

Alle 21.00 nella Sala Tagliaferro ha poi preso il via il concerto del maestro Vincenzo Zitello. Nonostante un piede fratturato l’artista ha voluto essere presente con i suoi strumenti dando vita ad uno splendido concerto. L’artista e le sue arpe erano circondati da una fiabesca luce blu che ha reso, se possibile, ancora più affascinante la sua musica.

“Non mi aspettavo davvero un tale riscontro di pubblico – afferma l’Assessore alla Cultura Cibien -. Abbiamo lavorato molto per la buona riuscita di questa serata ma la risposta è stata maggiore delle nostre aspettative. La sala Tagliaferro era gremita all’inverosimile e mi dispiace che molte persone siano rimaste in piedi. Tuttavia il silenzio partecipe, l’attenzione tributata all’esibizione del maestro Zitello, mi hanno rincuorato. Quando lo spettacolo è di qualità, il pubblico dimentica la fatica e la scomodità e la presenza di tutti fino alla fine del concerto lo ha ampiamente dimostrato. Credo che l’interesse suscitato da questi eventi sia comunque un incentivo a proseguire nella scelta di proposte di alto livello. Le migliaia di visitatori contati fino ad oggi all’esposizione dedicata a Pablo Picasso ed il pubblico presente stasera incoraggiano infatti l’Amministrazione e soprattutto il mio Assessorato a portare avanti il cammino intrapreso in questo senso”.

Alla fine della serata l’Amministrazione Comunale ha augurato la buonanotte con un piccolo rinfresco a base di thé caldo e Pandoro: un dolce arrivederci all’anno che sta per finire ed un invito alle prossime manifestazioni del Natale Blu Andorese che proseguiranno fino all’Epifania.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.