IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano accoglie il 2010 tra fuochi d’artificio e concerti

[thumb:15887:l]Loano. Fuochi d’artificio, illuminazione artistica e concerto di capodanno accoglieranno l’arrivo del 2010 a Loano.
Venerdi’ 1 gennaio, a dare il benvenuto al nuovo anno saranno, come è ormai consuetudine, gli spettacolari fuochi d’artificio, che illumineranno il cielo, sul Molo Kursaal, a partire dalle ore 17.00.

Creazioni originali con forme a fontana, a sfera e ad effetto pioggia si incroceranno nel cielo formando un magico gioco di luci colorate, una scoppiettante scenografia che creerà un’atmosfera avvolgente. Luce, forma, colore e ritmo comporranno uno spettacolo originale.

Alle ore 21.00, nell’Impianto Sportivo Polivalente (Bocciodromo), la Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo presenterà il tradizionale concerto delle feste “Valzer e” un programma dedicato principalmente ai valzer della tradizione viennese, ma non solo.

La serata si aprirà con “La gazza ladra” di Gioachino Rossini a cui faranno seguito brani tratti dalla “Carmen” di Georges Bizet (Les Toreadors, Aragonaise, Seguidilla, Habanera, Danse Bohème). Sempre si Bizet è il brano che seguirà “L’Arlésienne – Farandole”. L’Orchestra eseguirà poi l’intermezzo della “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni, la “Danza Slava Op. 46 N. 8 In Sol Minore (Presto)” di Antonin Dvo?ak, la “Danza Ungherese N. 5 In Fa Diesis Minore (Allegro. Vivace)” di Johannes Brahms, il “Valzer dei Fiori” da Lo Schiaccianoci di Piotr Ilic Ciaikovski.
Il concerto si chiuderà con “Tritsch-Tratsch – Polka Op. 214” e “Il Bel Danubio Blu – Valzer Op. 314” di Johann Strauss (Il Giovane). Il concerto sarà diretto dal Maestro, Marco Zuccarini. La serata è ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Fino al 6 gennaio si potranno, inoltre, ammirare “Le mille luci delle feste”, l’illuminazione artistica della città, che ha ricreato a Loano un ambiente da favola. Il centro storico, grazie agli addobbi, si è trasformato in un villaggio di ghiaccio: oltre sessantamila led luminosi compongono la sfavillante galleria di ghiaccio, che, non solo percorre come lo scorso anno Via Garibaldi, Via Cavour, Via Doria, Via Boragine, Via Ghilini, Via Firpo, Via Ramella, Via Rocca, Via Rosa Raimodi, ma si dipana anche in Corso Roma così come su piazzale Mazzini, corso Europa, via Stella, Via Cesarea, via Ricciardi.

Novità di quest’anno è l’illuminazione e la decorazione artistica dei Giardini San Josemaria Escrivà sul viale della Libertà, della Loggetta e dei giardini che occupano gli antichi orti dietro la parrocchia di San Giovanni Battista e collegano piazza Italia con corso Europa.
E’ un bellissimo giardino d’inverno quello che è stato realizzato con giochi di luci e alberelli nei Giardini San Josemaria Escrivà. Al centro della vasca sono stati posizionati sei scintillanti alberelli di natale e dal grande cedro scenono freddi cristalli. Anche il gazebo è illuminato con luci di ghiaccio e una famiglia di piccoli bambi completa l’atmosfera dell’ideale villaggio che riporta ai paesaggi nordici. Nella loggetta, infine, tra gli archi è comparsa una grande stella.
Negli antichi orti è stato realizzato un percorso fantastico con decorazioni luminose che sorprendono, conducendo in un mondo di fiaba natalizia.

Grandi fiocchi di neve decorano Piazza Palestro, piazza Massena, Piazza Rocca, parte di Via Ghilini, via Genova, Via dei Gazzi e via Dante e la piazza di Verzi.
Un filare luminoso di piccoli sipari percorre la via Aurelia e Via Trento Trieste.
Infine, nella Piazzetta di Borgo Castello i colori e le luci degli addobbi natalizi sottolineeranno l’antico patrimonio architettonico della città.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.