IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, la Uil verso la chiusura del Quarto Congresso regionale

Più informazioni su

[thumb:14850:l]Liguria. La Uil di Genova e della Liguria si accinge a celebrare il suo Quarto Congresso Regionale. Il 17 e il 18 dicembrei infatti, a Genova Borzoli, presso la Scuola Edile Genovese, si concluderà il ciclo di congressi che ha visto la Uil impegnata per tutto l’autunno. I temi all’ordine del giorno saranno: rilancio dell’economia, lotta all’esclusione sociale, al precariato e all’evasione fiscale, potenziamento dello stato sociale, energia e sicurezza.

Il 17 dicembre, alle 10, si terrà un seminario dedicato ai 60 anni dell’organizzazione: “Uil, 60 anni di passione civile”, al quale parteciperanno i quattro segretari generali che hanno fatto la storia della sigla: Raffaele Vanni, Giorgio Benvenuto, Pietro Larizza e Luigi Angeletti. Durante il convegno, i sindacalisti, saranno intervistati dal pubblico in sala composto da: iscritti, simpatizzanti, quadri e delegati della Uil regionale. Nel corso della mattinata verrà scoperta l’opera dell’artista Roberto Gaiezza, che la Uil intende dedicare a tutti gli esclusi.

Inoltre, nel corso dell’iniziativa, verrà presentata la pergamena che la Uil ha contribuito a restaurare nell’ambito dell’iniziativa dell’Archivio di Stato: “Adotta un documento”. Alle ore 15 si aprirà ufficiale il IV congresso regionale della Uil di Genova e della Liguria con il saluto degli ospiti e la relazione di Pierangelo Massa, Segretario Generale uscente. Il 18 dicembre invece, alle ore 9,30, si svolgerà il dibattito dell’Assemblea Regionale. Alle 16 il Segretario Nazionale Carmelo Barbagallo terrà il suo discorso conclusivo, mentre alle 17 si svolgerà l’elezione del nuovo Segretario Generale della UIL di Genova e della Liguria e la nomina degli organismi statutari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.