IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, il Pd lancia campagna su “lavoro” e “crisi economica”

[thumb:14011:l]Liguria. Lavoro e crisi economica. Sono questi i due temi scelti dal Partito Democratico della Liguria per lanciare una campagna con un’agenda politica che già nei prossimi giorni propone diverse iniziative di rilievo sul territorio ligure. Ha infatti preso il via ieri il tour del segretario regionale del Pd, Lorenzo Basso, tra le realtà del mondo produttivo di tutte le province liguri.

“Un’azione che ci serve per ascoltare, dalla voce di chi le vive ogni giorno sulla propria pelle, le difficoltà della crisi – commenta lo stesso Basso – e ragionare insieme ai nostri amministratori su quali risposte la politica deve dare in termini di aiuti alle imprese e di ammortizzatori sociali per contrastare la situazione di attuale emergenza”.

Il Partito Democratico della Liguria sarà poi presente nelle piazze dei diversi Comuni della regione in occasione della mobilitazione nazionale del partito “Mille Piazze per l’Alternativa”, in programma il prossimo 11 e 12 dicembre. “Anche questa iniziativa sarà l’occasione per il Pd di confrontarsi con i cittadini sui temi del lavoro e della crisi – commenta Basso – . Presenteremo le nostre proposte politiche sulle questioni che più toccano la vita delle persone”.

Infine, la prossima settimana, prenderanno il via i seminari programmatici. “Sarà la nostra visione della Liguria la nostra identità trasformata in proposte” spiega Basso. Il primo dei seminari, in agenda per il 16 dicembre all’Hotel NH Plaza di Genova, sarà dedicato proprio ai temi dell’Economia e del Lavoro e vedrà la partecipazione di amministratori locali, docenti universitari, rappresentanti delle associazioni di categoria e delle diverse sigle sindacali. “Relatori di alto profilo contribuiranno con la loro competenza ed esperienza a stimolare il dibattito. I seminari si articoleranno in una tavola rotonda e in quattro tavoli di lavoro tematici, secondo una modalità che vuole essere lo specchio della nostra attenzione all’ascolto e alla partecipazione. Perché il programma lo vogliamo costruire insieme” conclude il segretario regionale Lorenzo Basso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.