IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inchiesta cooperative: Gariano ai “domiciliari”

[thumb:1206:l]Savona. Renato Gariano passerà il Natale a casa. L’ex presidente del Consorzio regionale cooperative liguri ha infatti ottenuto gli arresti domiciliari ed è quindi già tornato a casa a Loano. Gariano era stato arrestato dalla guardia di finanza e dalla polizia giudiziaria per concussione e peculato nel quadro dell’inchiesta della Procura sulle case cooperative a Pietra Ligure.

L’imprendotore trascorrerà quindi le feste di Natale nella sua abitazione, insieme alla moglie Silvana Colombo, arrestata a sua volta ma alla quale il giudice per le indagini preliminari Emilio Fois, dopo l’interrogatorio di convalida dell’arresto, aveva concesso da subito i domiciliari. Il legale di Gariano, Fausto Mazzitelli, ha spiegato che quella degli arresti domiciliari era una delle richieste fatte in occasione dell’interrogatorio di garanzia svoltosi in carcere la scorsa settimana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.