IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey inline, serie B: esordio negativo per lo Skating Club

[thumb:15814:l]Savona. Brutto esordio nel campionato di serie B di hockey inline per lo Skating Club Savona. Dopo aver riposato nella prima giornata, il team nerofucsia ha dovuto capitolare in trasferta contro gli Hot Wings Milano.

La giornata inizia sotto cattivi auspici per i savonesi, con le defezioni di Ranes ed Anthoine, bloccati da influenze varie. Si continua con condizioni di viaggio pericolose, fino all’amara sorpresa di un trasferimento spogliatoi-pista di circa cento metri su neve ghiacciata con una temperatura esterna ampiamente sotto lo zero.

Torniamo alla partita. Buon avvio per i liguri, subito a segno con Borreani, ma a metà periodo giunge il pareggio dei padroni di casa. Poi un’alternanza di penalità porta alla rete di Parodi, nuovamente recuperata dai lombardi per il 2 – 2 che chiude un primo tempo divertente e ben giocato.

Nella seconda parte di gara il Savona sostituisce il portiere, esce Taraschi ed entra Claudio Bermano, che in un minuto di follia subisce due reti. Dopo alcuni minuti di “riassetto”, Esposito porta gli ospiti a meno 1 ma, scoprendosi un poco, il finale è tutto delle “Ali Bollenti”, che vanno ancora a segno due volte aggiudicandosi l’incontro con il punteggio di 6 – 3. L’arbitraggio, fiscale, è parso nel complesso buono, in una partita leale anche se abbastanza tirata.

I risultati del girone A:
1° giornata
Sportleale Monleale – Novi Hockey 1 – 3
Lepis Piacenza – Hot Wings Milano 5 – 0
2° giornata
Hot Wings Milano – Skating Club Savona 6 – 3
Novi Hockey – Lepis Piacenza 10 – 2

La classifica:
1° Novi Hockey 6 (2)
2° Hot Wings Milano 3 (2)
2° Lepis Piacenza 3 (2)
4° Sportleale Monleale 0 (1)
5° Skating Club Savona 0 (1)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.