IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey indoor, serie A: un punto per il Savona nel primo concentramento

[thumb:15436:l]Savona. Un pareggio e due sconfitte è il bilancio del Savona Hockey Club nel primo concentramento della serie A di hockey indoor. Disputato a Bologna, ha visto i biancoverdi impegnati contro Cus Bologna, Villafranca e Cus Padova.

Se lo 0 – 6 contro i felsinei, cinici a sfruttare ogni occasione e ben organizzati in campo, non ammette repliche, il pareggio contro i veronesi è da considerarsi un risultato molto buono. La squadra savonese è andata sotto di 3 reti alla fine del primo tempo, sul punteggio di 1 – 4 con rete di Roberto Montagnese, non riuscendo a reagire al gioco avversario. Nella ripresa hanno accorciato le distanze Nuñez e ancora Montagnese, ma il Villafranca a sua volta ha segnato il goal del 3 – 5. A quel punto i giochi sembravano fatti. Invece ancora Nuñez ha riaperto la partita su corner corto e a 4 secondi dalla fine il mattatore dell’incontro Montagnese ha fissato il risultato sul 5 – 5.

Nel terzo ed ultimo incontro della giornata, opposti alla forte compagine patavina, i biancoverdi hanno disputato una buona partita, reagendo al gioco avversario con agonismo e carattere. Il risultato al termine del primo tempo segnava 0 a 2, con qualche piccola recriminazione savonese per l’azione poco ortodossa di un avversario che ha impedito a Loris Ghione di alzarsi da terra per intervenire sul tiro successivo alla parata e ha portato alla seconda segnatura. Nella ripresa ancora in rete i veneti e reazione del Savona con rete di Pescetto su corto. Nuova segnatura del Cus e rete di Nuñez ancora su corto per il 2 – 4, con i biancoverdi protesi alla ricerca infruttuosa del terzo goal nonostante l’inferiorità numerica comminata dal direttore di gara.

Il Savona si è presentato a Bologna con Loris Ghione, Luca Ghione, Pescetto, Freccero, Testa, Abrahin, Nuñez, Pavani, Roberto Montagnese, Cecinati, Cereci, Alessio Valsecchi. Allenatore Luciano Pinna, dirigente Alberto Pescetto.

Negli altri incontri il Cus Bologna ha battuto per 3 – 2 il Cus Padova e per 9 – 5 il Villafranca, mentre il Cus Padova ha vinto per 3 – 1 sul Villafranca. In classifica conduce il Cus Bologna con 9 punti, seguito da Cus Padova con 6, Savona HC e Hockey Villafranca con 1. Nel girone B conducono HC Bondeno e HC Bra con 6 punti, seguiti da UHC Adige con 4 e USD Moncalvese con 1.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.