IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey indoor femminile, sconfitte ed esperienza per l’esordiente Savona foto

[thumb:15435:l]Savona. Fiocco rosa in casa biancoverde: oltre alla squadra maschile seniores impegnata per il secondo anno consecutivo nell’olimpo dell’hockey italiano (serie A) e gli Under 16 a loro volta impegnati nel campionato di categoria indoor e prato, una nuova squadra porta il nome di Savona per le palestre di Liguria e Piemonte. Si tratta del Savona HC Csi che partecipa per la prima volta nella storia più che cinquantennale dell’hockey savonese al campionato indoor di serie B.

La squadra è nata dall’idea dei dirigenti biancoverdi, Bruzzone in primis, e poco a poco ha preso forma grazie all’impegno del tecnico Valsecchi il quale ha preso in mano la gestione delle ragazze decise di fare hockey a Savona. La sezione locale del Csi, nell’ambito di un progetto sportivo che prevede la pubblicizzazione dell’hockey come “sport in più” tra le attività del Csi savonese, ha dato il suo patrocinio alla nuova realtà hockeystica.[image:15763:r]

Domenica 13 dicembre il team biancoverde ha esordito nel concentramento di Bra, perdendo 9 – 0 con il Martesana e 14 – 0 con la Superba. Ieri la squadra del Savona era chiamata ad un grosso impegno casalingo contro Leonidas Bra e Moncalvese nella giornata conclusiva del girone di andata. Il tecnico Valsecchi, fresco di operazione al menisco ma saldo sulla tolda di comando, non ha potuto schierare la formazione al completo a causa dell’assenza della capitana Papagno per problemi muscolari.

Le ragazze savonesi hanno potuto fare ben poco contro avversarie più esperte e mature soccombendo per 16 – 0 e 15 – 0 nelle due partite, rispettivamente contro Bra e Moncalvese Si tratta di passivi indubbiamente pesanti ma in effetti non si poteva fare di più dopo solo sei mesi di fondazione della sezione femminile e nessuna partita giocata prima del campionato. Non bisogna aver fretta, continuando a lavorare con costanza e impegno cercando al contempo di ampliare il numero delle atlete.

La compagine savonese è composta da Accossano Deborah (1994), Basso Laura (1983), Cecinati Francesca (1989), Cola Serena (1987), Ferraioli Veronica (1983), Fara Nicole (1988), Montaudo Eliana (1984), Papagno Patrizia (1967), Ruggiero Dubhe (1992), Turboni Sara (1980). Di queste la sola Papagno ha già giocato a hockey negli anni ’80-’90 nelle file del Genova 80 Hockey, maturando un’esperienza che verrà buona per le compagne, neofite assolute. Ieri hanno giocato Ruggiero, Turboni, Ferraiolo, Cola, Cecinati, Accossano, Montaudo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.