IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Frana su provinciale Vezzi Portio – Finale Ligure: le richieste dei Comuni interessati

[thumb:13405:l]Vezzi Portio. Si preannunciano lunghi i tempi di apertura della strada provinciale n.8 Spotorno/Vezzi Portio/Finale Ligure, interessata da una frana lo scorso 4 dicembre in località Cornei. Un enorme masso è infatti precipitato dalla collina sovrastante ed è caduto nel Torrente Sciusa, fortunatamente senza alcuna conseguenza per chi stava transitando, portando così alla chiusura del tratto stradale per le verifiche del caso.

Una chiusura che, però preoccupa i sindaci di Vezzi Portio, Orco Feglino e Finale Ligure, i quali chiedono un incontro urgente con il Presidente della Provincia di Savona e con l’Assessore alla viabilità, per individuare le migliori modalità di intervento al fine di risolvere il problema nel minor tempo possibile.

“Per noi i disagi sono fortissimi – fanno sapere i tre sindaci -. La provinciale n.8 è l’unica strada che collega il territorio del comune di Vezzi Portio e della frazione Boragni, nel comune di Orco Feglino, direttamente a Finale Ligure, percorsa quotidianamente dai residenti e non solo, che si recano soprattutto al lavoro e a scuola; è un’infrastruttura viaria che negli anni è stata trascurata ed oggi ne vediamo gli effetti.

Le alternative, in termini di percorso, obbligano i nostri concittadini a fare deviazion i lunghissime e scomode senza contare la pericolosità di alcuni tratti stradali secondari, talvolta in pessime condizioni di manutenzione e/o con una sede stradale molto stretta, quindi molto pericolosi soprattutto se si trasportano bambini a scuola. Senza contare che, con l’arrivo del freddo, potrebbe nevicare, con ulteriori disagi per noi tutti. Chiediamo al più presto un incontro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.