IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza: pareggia la Cairese, battute Andora e Loanesi

[thumb:14451:l]Cairo Montenotte. Cairese e Loanesi viaggiano in un tranquillo centro classifica, l’Andora si trova solitario sul fondo e dovrà lottare per agganciare la penultima posizione e con essa la speranza dei playout. E’ questa la fotografia della situazione delle tre savonesi nel girone ligure di Eccellenza, che nel 14° turno hanno raccolto complessivamente soltanto 1 punto.

Ancora una volta è la Cairese a smuovere la propria classifica. Tuttavia il pareggio odierno lascia l’amaro in bocca ai gialloblu, sia per l’avversario, alla loro portata, sia per come è maturato. Gli uomini allenati da Luca Monteforte, infatti, sono passati in vantaggio per primi, alla mezz’ora, trasformando un calcio di rigore con Solari che ha legittimato quanto fatto vedere sul campo dai valbormidesi. Al quarto d’ora della ripresa, però, il pubblico locale, già infreddolito dalla temperatura prossima allo zero, è stato gelato dal goal di Profeta che ha siglato l’1 a 1. Per la Cairese è la 3° partita di fila senza vittorie, per l’Argentina è la 3° consecutiva senza sconfitte.

Rocambolesca sconfitta per la Loanesi sul campo del Fontanabuona. La formazione di mister Piccareta ha subito il goal di Perino dopo una decina di minuti, ma ha reagito immediatamente pareggiando con Tomao. La squadra di casa però ha concretizzato altre due azioni da rete, chiudendo il primo tempo avanti per 3 a 1 grazie alle segnature di Gaspari e Memoli. Ad inizio ripresa un goal di Guarino ha riacceso le speranze loanesi ma, nonostante le azioni create, la squadra del presidente Ugo Piave non è più riuscita ad evitare la sconfitta, complice anche l’espulsione di Serva patita al 25°.

L’Andora anche a Rapallo ha dimostrato di non aver particolari problemi ad andare in rete (in questo campionato ha segnato 16 volte, ci sono 4 squadre che hanno fatto peggio), quanto in fase difensiva. Con 35 reti al passivo la porta biancoazzurra è la più violata del girone. Nonostante un buon avvio di gara, la squadra condotta da Ferruccio Vio non è riuscita a strappare nemmeno un pareggio dal Macera, perdendo 4 – 2. Per i locali marcature di Massaro, Boggiano e doppietta di Florio (uno su rigore); ospiti a segno con Galleano e Gandossi. Da segnalare che in settimana si è dimesso Leo Maurizio, segretario generale dell’Andora.

La Sanremese ha ormai ucciso il campionato: i biancocelesti, con una tripletta di Lopez, hanno liquidato anche la Caperanese, presentatasi al Comunale quale seconda della classe. Ora la piazza d’onore è occupata dal Sestri Levante che ha travolto per 5 a 0 il FoCe Vara. Le reti sono state siglate da Coghe e Giglio dal dischetto nel primo tempo; Baudinelli (doppietta) e ancora Giglio nella ripresa.

Colpo esterno del Pontedecimo che compie un notevole balzo in classifica vincendo 3 a 2 in casa del Ventimiglia. Genovesi in rete con Russo, Palermo e Crapisto; per i frontalieri centri di Rambaldi e Bosio su rigore. Pareggio con portieri imbattuti tra Fezzanese e Rivasamba, mentre tra Bogliasco e Busalla è finita con 1 goal per parte: vantaggio locale con Corallo, pareggio biancoazzurro con Puppo.

I risultati del 14° turno, nel quale sono state segnate ben 27 reti:
Bogliasco D’Albertis – Busalla 1 – 1
Cairese – Argentina 1 – 1
Fezzanese – Rivasamba 0 – 0
Fontanabuona – Loanesi San Francesco 3 – 2
Rapallo – Andora 4 – 2
Sanremese – Caperanese 3 – 0
Sestri Levante – FoCe Vara 5 – 0
Ventimiglia – Pontedecimo 1 – 3

La classifica vede l’Andora a 3 punti di distanza dal FoCe Vara:
1° Sanremese 40
2° Sestri Levante 29
3° Caperanese 27
4° Rapallo 25
5° Bogliasco D’Albertis 24
5° Cairese 24
7° Loanesi San Francesco 19
7° Ventimiglia 19
9° Pontedecimo 17
10° Argentina 16
11° Rivasamba 15
11° Busalla 15
13° Fontanabuona 14
14° Fezzanese 10
15° FoCe Vara 9
16° Andora 6

Domenica 20 dicembre alle ore 14,30 si disputerà il 15° turno con i seguenti incontri:
Andora – Bogliasco D’Albertis (ore 15,00)
Argentina – Ventimiglia (ore 15,00)
Busalla – Sestri Levante
Caperanese – Rapallo
FoCe Vara – Fezzanese
Loanesi San Francesco – Cairese
Pontedecimo – Sanremese
Rivasamba – Fontanabuona

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.