IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Droga: il “volto” savonese dell’operazione “Equatore”

Più informazioni su

[thumb:15473:l]Savona. Ecco il “volto” savonese dell’operazione “Equatore” che ha portato allo smantellamento di un’organizzazione dedita al traffico di stupefacenti e che vede coinvolti, insieme a un gruppo di dominicani, anche italiani che risiedono nella nostra provincia.

Si tratta di: Ghirado Monica, albenganese di 36 anni, sposata, residente a Cisano sul Neva e di professione barista; Dominguez Abreu Juan Manuel, 46 anni, dominicano, sposato e residente a Cisano sul Neva; Dominguez Abreu Ulises Alberto, 44 anni, dominicano, sposato e residente a Savona dove lavorava come ballerino; Castriotta Vincenzo, 26 anni, di Savona; e, sempre di Savona sono Demeglio Luca e Sangiorgi Enzo, rispettivamente di 40 e 47 anni.

Il fulcro dello spaccio era dunque Cisano sul Neva dove gli spacciatori della zona, e della Liguria in generale, venivano a rifornirsi di cocaina. Qui, risiedeva Dominguez Abreu Juan Manuel, uno dei componeti più violenti della banda. Chi rifiutava di pagare, o era in ritardo con i pagamenti, veniva minacciato di lesioni gravissime che, in alcuni casi, si sono concretizzate.

Il giro di spaccio, nel Savonese, era pari ad 1 kg di cocaina a settimana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.