IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Critiche al “pacchetto sicurezza” dalla Conferenza Volontariato Giustizia Liguria

Più informazioni su

[thumb:4883:l]Liguria. La Conferenza Regionale Volontariato Giustizia della Liguria, che riunisce numerose associazioni operanti nell’ambito della giustizia penale, ha espresso le proprie perplessità a proposito della legge n. 94, “Disposizioni in materia di sicurezza pubblica”, il cosiddetto “pacchetto sicurezza”. La Conferenza Regionale del Volontariato Giustizia della Liguria ritiene infatti che la legge abbia ampie smagliature, e che queste lascino spazio alla discrezionalità.

“L’incertezza che si genera non contribuisce alla certezza della pena, e non sembra contribuire a rendere più sicura la nostra società. Lo straniero irregolare non è di per sé un delinquente, ma si trova lungo un piano inclinato, che partendo da una situazione di irregolarità lo porta facilmente a compiere altri reati, oltre a quello di permanenza illegale nel paese, come conseguenza del non avergli lasciato reale alcuna chance di integrazione” spiegano dalla Conferenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.