IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, 24enne marocchina intossicata da monossido di carbonio

[thumb:5533:l]Ceriale. E’ ricoverata in osservazione all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure Fatima S., marocchina di 24 anni, rimasta intossicata dal monossido di carbonio all’interno della sua abitazione, al civico 1 di via Campo Sportivo a Ceriale. Secondo quanto appreso la donna, per risparmiare sul riscaldamento, ha pensato bene di scaldare il bagno con un bracere. Le esalazioni, tuttavia, le hanno procurato prima un forte mal di testa, fino allo svenimento.

La giovane, prima di sentirsi male, è riuscita ad allertare i vicini che hanno a loro volta avvertito il marito della donna, che ha chiamato i soccorsi: sul posto sono intervnuti la Croce Bianca di Ceriale e l’automedica del 118. In un primo tempo le sue condizioni sono apparse gravi, in seguito sono andate in via di miglioramento: ora è fuori pericolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.