IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Celle Ligure, “Triathlon di Natale”: i vincitori

[thumb:15856:l]Celle Ligure. Tradizionale appuntamento di santo Stefano allo stadio Giuseppe Olmo di Celle Ligure per la 17° edizione del “Triathlon di Natale”, evento goliardico-sportivo promosso dal locale Centro Atletica con il patrocinio del Comune di Celle Ligure.

Una edizione da record quanto a partecipazione, considerati gli oltre 50 iscritti che si sono cimentati nelle quattro prove in programma (60 metri, salto in lungo, lancio del peso e, opzionale, la prova sui 1000 metri). Presenti in forze, oltre ai locali del Centro Atletica Celle Ligure – Atletica Arcobaleno Savona, i rappresentanti dell’Atletica Ceriale San Giorgio e dell’Atletica Casorate Primo.

Duplice la classifica, come da recente integrazione al regolamento di questo appuntamento promozionale. Tra le donne, nella versione “ufficiale” prevale la lunghista/velocista dell’Atletica Arcobaleno Manuela Muià che si è affermata grazie soprattutto ai buoni riscontri nel lungo (5,24) e nello sprint (8″ 1 sui 60). Secondo posto per Giulia Gerola (per la casoratese un ottimo 10,29 nel peso e 8″ 4 sui 60). Terza piazza per Sabrina Barbieri (Atletica Ceriale San Giorgio) vittoriosa sui 1.000 in 3′ 53″ 2. La classifica compensata premia la giovanissima savonese Diletta Servodio (8 anni), che prevale su Elisa Braggio (classe 2003) dell’Atletica Ceriale San Giorgio e su Manuela Muià.

In campo maschile affermazione per Paolo Vaccari (master cellese in forza all’Atletica Varazze) che supera di 2 lunghezze il casoratese Alessio Bellati, mentre Luca Durante (Atletica Arcobaleno) chiude in 3° posizione. Un nuovo successo nella classifica “compensata” per Marco Gerola, campioncino dell’Atletica Casorate Primo, 10 anni di grinta atletica. Alle sue spalle il già citato Paolo Vaccari e il 12enne Filippo Allegri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.