IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caso Italia.it, il presidente Vaccarezza: “Protesterò al Ministero”

[thumb:12001:l]Savona. Anche il presidente della Provincia di Savona, e assessore al turismo, Angelo Vaccarezza è intervenuto sulla questione del Ponente dimenticato dal sito internet italia.it: “Questa è l’ennesima dimostrazione di come il sistema centrale parli e scriva di cose che non conosce. Ho sempre criticato il genovacentrismo nelle politiche turistiche della Regione e mi spiace constatare che questa volta sia stato il Ministero a compiere lo stesso errore”.

Il presidente ha voluto poi precisare che cercherà di mettersi in contatto con lo staff del ministro Brambilla per aggiornare le pagine incriminate: “Siamo sempre esclusi da tutto e da tutti è ora di finirla, anche il Ministero dovrà prendere atto che esiste un ponente ligure e che è importantissimo per il sistema turistico italiano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Il Golosastro
    Scritto da Il Golosastro

    Che dire….sempre più esterefatto di come soldi pubblici vengano utilizzati non per promuovere le tipicità e le tradizioni dei nostri luoghi (e intendo di tutta Italia), ma per fare errata informazione e pressapochismo che aprono le porte a “infiltrazioni” di prodotti non certo tipici e non certo d’eccellenza..come te caro Bruno sono entrato nel sito Italia.it. Come giustamente affermato dal Presidente Vaccarezza..noi non esistiamo..(forse in Francia accetterebbero la nostra richiesta di asilo politico di una Provincia??)…e ora arriviamo agli errori che sono riusciti a fare in così poche righe:
    nel basilico manca il Grana padano, il pecorino è quello sardo e nel pesto ci sono quindi ben 4 DOP (e visto che la dop è un valore mi pare giusto non citarla..che se no i turisti si accorgono che da anni mangiano parmesan pensando che sia o parmigiano o grana padano). Poi..la pollera nera..chi ne ha una bottiglia la pago a peso d’oro..poi perchè pigato di Salea di Albenga???????????perchè salea??? avranno fatto copia incolla dal sito forse della nota manifestazione…
    Poi la bestialità dello stomaco ripieno…(parte usata si, ma per altri piatti soprattutto nelle alture levantine)…con un ripieno imbarazzante (due dei tanti ingredienti, forse perchè quello è il ripieno delle cime industriali che si vendono nei supermercati????).
    Poi la torta pasqualina….ma che erbe!!!! bietole di base e poi si alcune erbette come gusto..ma diamine sennò ogni torta di verdure diventa paqualina (ed ecco che torniamo all’alto valore EDUCATIVO e DIDATTICO di questo meraviglioso sito…
    Poi…focaccia di pane??????????????? ma che cosa stiamo dicendo? non solo è sbagliatissimo..ma peraltro è pure errato concettualmente..il pane non è mica un impasto ma è già un preparato..poi i cubeli..forse volevano dire gubeletti..insomma…ridicolo!!! irrispettoso…sbagliato…e poi continuiamo così che intanto da domani la torta paqualina la potremo comprare in un mac donald’s…

  2. Bruno Pirastu
    Scritto da Bruno Pirastu

    da ITALIA.IT : ” Tra i piatti di carne la cima alla genovese, stomaco del bue farcito di erbe e formaggio, ” Lo stomaco del Bue ????? SOS GOLOSASTRO SOS GOLOSASTRO