IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, recuperi di Terza Categoria: tris di vittorie esterne

[thumb:14804:l]Sassello. Il Città di Finale tenta l’allungo, il Priamar prova a restare nella scia del terzetto di testa, il Dopolavoro Ferroviario rafforza la propria quinta posizione. E’ il responso dei tre recuperi dell’8° giornata della Terza Categoria.

La formazione allenata da Giovanni Vignaroli ha ottenuto il 7° successo stagionale regolando senza problemi il Riva Ligure. Domenica sarà ferma per il turno di riposo, sperando in un passo falso di almeno una delle due contendenti per il vertice, Pontelungo e Golfoscogliera. Altrimenti, in caso di vittoria di entrambe, si ricomporrà il trio.

I giallloverdi hanno chiuso i conti già nei primi 25 minuti, andando a segno con Pesce, Pozzuoli e Cordiale. Nella ripresa Lombrosi ha accorciato le distanze e, poco prima dello scadere, F. De Sciora ha siglato il definitivo 1 – 4. Il Città di Finale ha giocato con Briozzo, Coriolano (s.t. 12° Bortolino), Cantatore, Colombo, Sole (s.t. 25° Tintori), Pamparino, Pesce (s.t. 1° Blandino), F. De Sciora, Cordiale (s.t. 12° Ottina), Bernardin, Pozzuoli.

Torna a vincere il Priamar, dopo il pesante stop interno patito per mano del Golfoscogliera. Con un goal di Vassalli dopo una decina di minuti di gioco nella ripresa i rossoblu hanno espugnato il campo del Martina Sassello. I locali sono scesi in campo con L. Zunino, Tognetti, F. Siri, Merialdo, A. Zunino, Ottonello, Ravera, Piccone, Piombo, S. Siri, A. Siri (s.t. 15° Najarro). L’allenatore savonese Roberto Grasso ha schierato Pezzica, Nida, Vadalà, Giorgetti, Rebagliati, Vassalli, Tarone, Lazzarino, Giangrasso, Frione, Capezio.

Sul campo di Savona Santuario il Dopolavoro Ferroviario guidato da Aldo Gepponi ha conquistato la 3° vittoria, prevalendo sul Letimbro per 1 – 4. I biancorossi sono passati in vantaggio per primi con Pippo, cui ha risposto immediatamente Berruti. Nella ripresa Medicina, Allarchi e Di Cara hanno consegnato i 3 punti al Dopolavoro Ferroviario.

La classifica dopo 9 giornate:
1° Città di Finale 22
2° Pontelungo 19
2° Golfoscogliera Ospedaletti 19
4° Priamar 17
5° Dopolavoro Ferroviario Savona 11
6° Rocchettese 8
7° Murialdo 7
7° San Bartolomeo 7
9° Riva Ligure 6
10° Letimbro 5
11° Martina Sassello 4
Città di Finale e Martina Sassello hanno giocato una partita in più.

Per quanto riguarda il giudice sportivo, il Riva Ligure dovrà pagare un’ammenda di 30 euro per “distinta incompleta degli estremi identificativi del documento dell’assistente di parte”.

Gianmario Rossi (Martina Sassello) è stato squalificato per tre gare perché “a fine gara rivolgeva gravi e ripetuti insulti all’arbitro cercando lo scontro fisico con lo stesso. Veniva prontamente allontanato dai propri dirigenti”. Due turni di stop per Alessandro Giunta (Pontelungo) che “a fine gara teneva comportamento offensivo ed irridente nei confronti dell’arbitro”. Infine, è stato squalificato per una giornata Mattia Amoretti (Riva Ligure).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.