IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Prima Categoria girone A: 15 giocatori squalificati

[thumb:14620:l]Savona. Ben quattro società del girone A della Prima Categoria sono state multate dal giudice sportivo. L’ammenda più salata è per l’Imperia che dovrà pagare 200 euro “per aver i propri sostenitori lanciato oggetti e sputato in direzione della panchina avversaria causando la sospensione della gara per tre minuti. Alcuni degli sputi hanno colpito anche il direttore di gara nel momento in cui si è avvicinato alla panchina per ripristinare la calma”.

Ammende per cause burocratiche, relative ai dati anagrafici dei giocatori riportati in distinta, hanno colpito Baia Alassio Cisano, Legino e Sassello. I tre sodalizi dovranno sborsare 70 euro.

La squalifica più pesante tocca a Salvatore Canzonieri della Nuova Intemelia, fermato per tre gare perché “Espulso al 34 del s.t. per somma di ammonizioni, mentre rientrava negli spogliatoi si dirigeva verso la panchina aggredendo uno degli occupanti; bloccato dai giocatori di entrambe le squadra, continuava ad insultare facendo anche segni offensivi nei confronti del direttore di gara”.

Espulsi domenica scorsa, sono stati squalificati per una giornata Alessio Sechi (Albenga), Luca Seminara (Altarese), Cosimo Giannone (Bragno), Marco Pesce (Quiliano), Michele Scartezzini (Sassello). Ammoniti per la quarta volta in questa stagione, salteranno la prossima partita Gabriele Testa (Albenga), Matteo Vanzini (Baia Alassio Cisano), Alessandro Gaudenzi (Bragno), Mario Stabile (Imperia), Silvio Lazzini (Legino), Riccardo Botta (Millesimo), Andrea Scali (Nuova Intemelia), Piero Bosio (Pietra Ligure), Salvatore Cascina (Sant’Ampelio). Sono 11 i calciatori che entrano in diffida.

Vincenzo Ambesi, allenatore della Nuova Intemelia, è stato squalificato per una gara.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.