IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bastia d’Albenga: proseguono le ricerche di Davide Pizzorno

[thumb:15517:l]Bastia d’Albenga. Sembra che qualcuno lo abbia avvistato ieri nella sala d’attesa della stazione di Sestri Levante. Ad occuparsi di lui è stata perfino la trasmissione “Chi l’ha visto”, alle ricerche si sono unite anche le duemila persone che, su Facebook, si scambiano informazioni, eppure al momento Davide Pizzorno, originario di Bastia d’Albenga, sembra scomparso nel nulla. Ed è così è dal 4 dicembre scorso.

Il padre Antonio, racconta che il figlio non si è presentato a cena venerdì sera e che da allora non l’ha più visto nè sentito. Gli amici l’hanno visto l’ultima volta sul suo furgone grigio metalizzato con scritto “Termoidraulica Pizzorno”, targato BT211BJ, nel pomeriggio di venerdì.

L’unica certezza arriva dal telepass che attesta l’entrata del suo furgoncino in autostrada, al casello di Borghetto Santo Spirito, sabato mattina alle 5, e ne registra l’uscita alle 7 del mattino stesso al casello di Arenzano.

L’uomo, divorziato e padre di una ragazza, Helena, sarebbe tornato a casa nel pomeriggio di venerdì per cambiarsi. Al momento indossava jeans e giubbino neri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.