IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regionali 2010, Basso: “Il lavoro è la priorità del Partito Democratico”

[thumb:13762:l]Liguria. Il lavoro. Sarà questo il tema posto al centro della campagna elettorale, in vista delle elezioni regionali 2010, del Partito Democratico. A ribadire questo concetto è il segretario regionale del Pd Lorenzo Basso che, in vista dei mesi “caldi” di campagna elettorale ha voluto fare il punto della situazione.

“Vedo le Regionali 2010 come un impegno molto difficile perché siamo in un momento molto particolare in cui stiamo risentendo fortemente della crisi economica e in cui quindi le elezioni regionali devono andare ad intersecarsi con risposte concrete che le istituzioni, il Governo per primo, ma anche le Regioni devono dare” spiega Basso.

“Noi affronteremo questa campagna elettorale ovviamente portando avanti le ragioni della nostra parte politica, il motivo per cui proponiamo un modello di sviluppo per questa regione ma anche facendoci carico dei tanti impegni che non si possono fermare durante delle elezioni” prosegue il segretario del Pd.

“Il lavoro è una nostra priorità. Ci siamo presi un impegno con il nuovo corso del Pd e quindi non è una questione di elezioni, l’abbiamo detto per i cinque mesi del Congresso e continueremo a dirlo: il lavoro è la nostra priorità e da questo momento in poi è il ‘principe’ delle nostre questioni. Questa sarà la tematica dalla quale noi ripartiamo per rilanciare l’azione di questo partito. Un partito che guarda al lavoro come punto fondamentale della crescita della persona umana” aggiunge Lorenzo Basso.

Il segretario del Partito Democratico, in tema di alleanze, ha ribadito che un avvicinamento con l’Udc potrebbe esserci ma ha sottolineato: “Noi stiamo presentando un nostro programma con le nostre priorità, il lavoro è la principale, tante altre sono state inserite. Con questo programma ci stiamo confrontando con gli altri partiti compreso l’Udc”.

“L’Udc ha molte priorità simili alle nostre come le questioni sociali. Penso quindi che sarà possibile costruire anche con loro e con tutti gli altri partiti della coalizione del centro sinistra un’alleanza forte per tornare a governare questa Regione” conclude Basso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.