IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, successo per il “Alpi Trofeo Avis” organizzato dalla Cairese foto

[thumb:15621:l]Cairo Montenotte. Si è svolta ieri, domenica 13 dicembre, la 15° edizione del torneo indoor “Alpi Trofeo Avis”, disputata all’interno del palazzetto dello sport di Cairo Montenotte, riservata alla categoria Ragazzi. Un’edizione che vanta il record di squadre partecipanti, ben 13, e che si è nuovamente giocata con la formula Veterani ed Esordienti.

Per la categoria Esordienti quattro le squadre partecipanti: oltre ai padroni di casa della Cairese, Aosta, Livorno e Boves si sono contese il titolo incerto fino all’ultima battuta.[image:15623:r]

Alla fine ha avuto la meglio proprio la Cairese (foto a destra) che si è aggiudicata il podio disputando un torneo impeccabile nonostante la sconfitta iniziale contro il Boves. Risultato decisivo, ai fini della classifica finale, lo scontro diretto contro gli Angels di Livorno che è finito con il punteggio di 10 a 8 per la Cairese. Buona la prestazione globale della squadra che sarà il futuro più immediato del sodalizio cairese e che si metterà alla prova fra poco più di un mese alla prima giornata della Western League a Sant’Antonino di Susa. Tra i singoli da sottolineare il premio assegnato a Marsella Maeve e l’esordio ufficiale di Claudia Panelli, Patrik Bloise, Diego Tesi.

Dal lato Veterani la Cairese si aggiudica il terzo posto con onore e merito avendo subito una sola sconfitta nel girone eliminatorio contro i Grizzlies Torino, unica partita giocata un po’ sottotono dai giovani biancorossi. La squadra comunque ha dato prova delle sue ottime potenzialità giocando senza sbavature la sfida contro l’Avigliana, partita che è stata uno spareggio per aggiudicarsi l’accesso alla finale per il terzo posto (8 a 4 punteggio finale).[image:15621:r]

La finale ha avuto il sapore di una rivincita che i cairesi (foto a destra) attendevano dal mese di marzo, quando proprio contro il Vercelli avevano perso la finale della Western League. Ieri invece tutto è girato per il meglio la difesa biancorossa è stata impeccabile ed i ragazzi cairesi hanno sconfitto il Vercelli con il punteggio di 10 a 3, ottenendo un meritatissimo terzo posto.

Per il secondo anno di seguito il trofeo va in quel di Bollate, al termine di una partita entusiasmante nella quale i lombardi hanno avuto la meglio sui Grizzlies di Torino. Durante la premiazioni grande attesa per i riconoscimenti individuali: Gabriele Scarrone miglior giocatore della Cairese, Matteo Pascoli mvp del torneo, Luca Daraio premiato quale miglior giocatore in erba.

Grande soddisfazione in casa Cairese per i complimenti ricevuti per l’organizzazione del torneo, sia per l’originalità della formula Veterani/Esordienti, sia per il clima di serenità e di sportività che ha animato tutta le partite. Da parte della società i ringraziamenti a tutti gli atleti per la grinta e l’agonismo, ai genitori per la pazienza dimostrata sugli spalti, alle società che hanno partecipato con entusiasmo, al comune presente nella persona dell’assessore allo Sport Stefano Valsetti, all’Avis da sempre vicino alla società con costanza e generosità presente con il proprio presidente Maurizio Regazzoni.

Per la Cairese l’anno si chiuderà con il “Torneo di Natale” a San Remo per la categoria Ragazzi con la festa di fine anno martedì 22 dicembre, epilogo di una stagione ricca di entusiasmo.

Il riepilogo del torneo “Alpi Trofeo Avis”. Categoria Veterani: 1° Bollate, 2° Grizzlies Torino, 3° Cairese, 4° Vercelli, 5° Avigliana, 6° Genova, 7° Sanremese, 8° New Panthers Sant’Antonino, 9° Angels Livorno. Categoria Esordienti: 1° Cairese, 2° Angels Livorno, 3° Boves, 4° Aosta.

Giocatori più utili Veterani: Emilio Lascaro (Vercelli), Giorgia Ciliberto (Sanremese), Alessandro Sambri (Avigliana), Tommaso Giarola (Grizzlies Torino), Riccardo Volpi (Angels Livorno), Amerigo Gallotti (Bollate), Francesco Sottocasa (Sant’Antonino), Gabriele Scarrone (Cairese), Luca Scappacasse (Genova). Giocatori più utili Esordienti: Maeve Marsella (Cairese), Niccolò Alleyson (Aosta), Gabriele Galli (Angelsl Livorno), Luca Giordano (Boves). Mvp: Matteo Pascoli (Cairese). Campione in erba: Luca Daraio (Grizzlies Torino).

Nelle immagini, l’assessore Stefano Valsetti premia Matteo Pascoli e Gabriele Scarrone; Luigi Giordano (delegato provinciale Coni) premia Maeve Marsella:

[image:15624:c]

[image:15625:c]

[image:15622:c]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.