IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola Superiore, riapre la biblioteca comunale nella sede del Museo Trucco

[thumb:581:l]Albisola Superiore. Domani riapre la bilbioteca comunale. La struttura riaprirà al pubblico nella sede del museo civico della ceramica “Manlio Trucco” in corso Ferrari 193 ad Albisola Superiore.

Il programma inaugurale prevede alle 10.00 un incontro con gli studenti dell’Istituto secondario di primo grado “De André'” di Albisola Superiore alcuni dei quali leggeranno brani tratti da “Come un romanzo” di Daniel Pennac sul tema “I diritti imprescrittibili del lettore”. Parteciperà il Consiglio comunale dei ragazzi della scuola primaria di Albisola Superiore.

Alle 17.00 apertura ai cittadini. Il servizio biblioteca riprenderà il 23 e il 24 dicembre 2009 dalle 8.30 alle 13.00. Dal 28 dicembre 2009 la biblioteca sarà aperta al pubblico il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 14.00 alle 18.30.
La struttura, che custodisce circa 17700 volumi, è stata trasferita dalla vecchia sede dell’Asilo Balbi in via San Pietro, al piano terreno del Museo della Ceramica “Manlio Trucco” in Corso Ferrari a causa dell’impossibilità di continuare ad utilizzare i locali dell’Associazione Ente Balbi, oggetto di ristrutturazione.

Il trasferimento è di carattere temporaneo fino a collocazione in spazi dedicati in via definitiva che possano soddisfare tutte le esigenze del servizio. I nuovi spazi, più ampi e articolati rispetto alla sala rettangolare del vecchio Asilo Balbi, permettono una fruizione più razionale e comoda, con spazi dedicati a servizi come la sala multimediale e una sala riunioni con impianto audio hi – fi.

Il giardino, parte integrante della sala del “Trucco”, offrirà nella bella stagione una ulteriore possibilità di gradevole utilizzo agli utenti. E’ previsto anche uno spazio per i ragazzi, che potranno curiosare tra gli scaffali e scegliere, sfogliare e leggere ciò che più li attrae.

Il Servizio bibliotecario, inoltre, ha l’aderito al “Polo regionale del Servizio Bibliotecario Nazionale”, con convenzione tra Comune e Regione Liguria che prevede l’impiego del programma SBN Unix Client/Server, di proprietà del Ministero per i Beni e le Attività culturali, concesso dall’Ente gratuitamente. Tale adesione consente sia un risparmio di risorse sia, soprattutto, una riduzione dei tempi di catalogazione, maggiore visibilità, aggiornamento in tempo reale del catalogo e un sistema di ricerca bibliografica e di accesso informatizzato a quasi tutti i servizi, con account e password personali per ogni utente.

Notevole è l’interesse degli utenti nei confronti della biblioteca comunale: da gennaio ad agosto 2009 la struttura, che annovera 3425 iscritti, ha registrato 12.300 presenze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.