IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola, Pdl: l’affondo di Diego Gambaretto

[thumb:14264:l]Albisola S. Ne ha per tutto e tutti. In particolare per l’ultima scelta riguardante il nuovo coordinatore cittadino di Albisola Superiore. Il consigliere comunale del Pdl Diego Gambaretto non usa mezze misure nel ritenere sbagliato il metodo della scelta adottata per il partito nel Comune albisolese.

Per Gambaretto l’ultimo schiaffo politico che arriva al culmine di una serie di episodi che lo hanno visto polemizzare con lo stesso Pdl e con l’amministrazione comunale guidata da Franco Orsi: dall’esclusione a membro della giunta nonostante fosse risultato l’albisolese con più preferenze, fino all’isolamento forzato cui lo avrebbe costretto la stessa maggioranza di centro destra: “La giunta si è chiusa in se stessa – afferma Gambaretto -, in sei mesi sono state fatte solo tre riunioni di maggioranza e nell’ultima, fortemente voluta dl sottoscritto, mi è stata detta l’ora sbagliata, le nove anzichè le sei e mezza (conservo email n.d.r.)”.

“Ho chiesto inoltre di essere inserito nel comitato di redazione del giornalino comunale, ma ho saputo che sarebbe andato in stampa solo qualche giorno prima per pura casualità” aggiunge Gambaretto.

Il giovane consigliere comunale affonda sulla scelta del coordinatore cittadino del Pdl: “La democrazia parte dal basso, ed il fatto di aver nominato un coordinatore, che non ha mai preso parte all’attività interna di partito, fortemente voluto da Orsi, senza neanche coinvolgere chi ha servito il partito (sono decine di persone in questi anni) lo trovo vergognoso”.

“Chiedo solo che all’interno del partito e della mia maggioranza si tenga conto di ciò che i cittadini hanno voluto poichè la sovranità appartiene al popolo ed è sbagliato procedere con decisioni calate dall’alto” conclude l’esponente del Pdl.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. jchnusa
    Scritto da jchnusa

    @Fran la tua analisi è completamente sbagliata a mio parere all’ interno del PDl non si contesta il capo più grande
    Anzi chi tiene in piedi tutta la baracca è proprio lui, perché la maggioranza degli italiani lo ha votato fattene una ragione, chi vengono contestati sono i politici periferici che sono convinti di essere bravi quanto il capo e che in certi casi ci riescono a spese di giovani come Gambaretto, però ci si deve rendere conto che quando il capo va in ricovero ma credo ci finiscano prima le persone che come te non hanno capito che il problema non è lui ma le persone come te che non riescono ad offrine un alternativa credibile a Berlusconi e sino a quando sarete convinti di una vostra rivincita con l’offesa e diffamazione nei confronti dell’ avversario politico tutto resterà così come. invito il Gambaretto a lavorare sempre per il bene della nostra cittadina e che dalle batoste se così si possono chiamare trarne degli insegnamenti lui è giovane ed ha tutta una vita anche politica davanti a se
    Che sia un 2010 almeno alla pari del 2009 per tutti

  2. Diego Gambaretto
    Scritto da Diego Gambaretto

    Per spartus, che era GUFO ma ha cambiato nome

    Il gioco della sinistra lo fà chi usa il PDL per i propri comodi, chi è nel PDL ma è pronto a passare alla sinistra o magari era già a sinistra, chi si impossessa del partito e NON COINVOLGE i militanti

  3. LEONIDA
    Scritto da spartacus

    FRAN

    concordo su certe posizioni ….
    però io guardo al complesso della pdl
    e vi trovo molti uomini validi
    e in questi ripongo le mie speranze
    il guardare al solo capo ti avvicina
    ai fraceshielli che vivono di antiB
    anche il non votare spesso è una precisa posizione
    che io rispetto ma che in democrazia
    fa il gioco dell’ opposizione

  4. Fran
    Scritto da Fran

    gufo: il malcontento c’è e purtroppo non tarderete ad accorgervene….purtroppo il malcontento piu grande è proprio per il capo piu grande, pronto ormai piu a un ricovero di lusso che a straparlare in giro per l’italia e per il mondo. che poi tanti pur di non cadere in mano dei forcaioli alla di pietro o dei bersani\veltroni\franceschini di turno votino con il naso chiuso…quello è un altro discorso. io il naso non me lo chiudo piu, non ve ne freghera nulla, conto solo per uno, ma ho deciso cosi e spero la facciano in tanti

  5. Scritto da carlosirello

    @GUFO ha ragione quando dice che nel PD non c’è più democrazia che nel PDL, ma à propaganda
    E’ zero in tutti e due.

    Giovani, combattete nei partiti per cambiarli in meglio, la gente è con voi (i politici no)