IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accordo autostrada Albenga-Predosa: apprezzamento del sindaco di Millesimo

[thumb:11845:l]Millesimo. Il sindaco di Millesimo Mauro Righello esprime apprezzamento per l’intesa tra Liguria e Piemonte che ha sancito la fattiva collaborazione per sviluppare i necessari approfondimenti tecnici e di compatibilità e di condivisione per l’asse autostradale Albenga-Val Bormida-Predosa.

L’intesa segue la recente iniziativa assunta dall’assessore regionale Carlo Ruggeri con l’assessore provinciale Paolo Marson che ha visto ad Albenga una condivisione con i comuni interessati per proseguire nella giusta analisi di tracciato e di compatibilità. “L’intesa è molto positiva. Rappresenta un elemento importantissimo per la Val Bormida – dichiara Righello -. Rispetto ai sei tracciati ipotizzati in questi anni, la possibilità di analizzare la soluzione migliore, sia dal punto di vista ambientale che economico, è estremamente positivo. Sostengo da tempo che la priorità è rappresentata dalla necessità che la Val Bormida sia interessata dalla nuova arteria per essere collegata, incrociando la Torino-Savona, al centri vitali economici del nord ovest ed ai grandi corridoi europei”.

“Il Comune di Millesimo – prosegue -, che peraltro ha già sottoscritto in questo quadro un intesa tra Liguria e Piemonte con le città di Savona e Cuneo capofila, sostiene le iniziative per valorizzare al meglio la Val Bormida in un quadro di area vasta”.

Righello auspica anche che “questo clima positivo tra i territori liguri e piemontesi possano portare ad una definitiva e positiva soluzione per le aree ex Acna che rappresentano anch’esse un’occasione storica di rivitalizzazione economica ed occupazionale della Val Bormida”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.