IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“1000 Piazze per l’Alternativa”: aderisce anche il Partito Democratico savonese

[thumb:15579:l]Savona. Anche il Partito Democratico savonese aderisce all’iniziativa nazionale “1000 Piazze per l’Alternativa”. “La crisi economica e sociale – dichiara Giovanni Lunardon, segretario provinciale Pd – purtroppo continua ad esserci e il Governo nazionale che per lungo tempo l’ha ignorata e sottovalutata non fa nulla per contrastarla. Anzi nei nostri territori il momento di maggiore tensione si avverte proprio ora e durerà probabilmente almeno fino alla prossima primavera, come appare evidente dall’allargarsi a macchia d’olio della Cassa Integrazione e del moltiplicarsi delle situazioni di crisi aziendale che colpiscono tanto la grande quanto la piccolissima impresa”.

“L’amministrazione provinciale – prosegue Lunardon – per parte sua semplicemente ignora i temi dello sviluppo e della crescita ed è totalmente assente nel contrastare le situazioni di crisi. C’è bisogno di una reazione e di rimettere i temi del lavoro, dell’impresa, del contrasto alla disoccupazione, alla precarietà e ad una nuova ondata di povertà al centro dell’agend politica della nostra provincia”.

“Per questo – spiega il segretario provinciale Pd – abbiamo deciso di aderire all’iniziativa ‘1000 piazze per l’Alternativa’ e di promuovere in questo fine settimana una mobilitazione dei nostri Circoli e del nostro Partito che ci vedrà impegnati nelle piazze dei nostri comuni per sostenere le ragioni dei lavoratori, dei pensionati, dei giovani in cerca di un lavoro stabile, dei cittadini. E’ solo l’inizio di un nostro impegno per la ripresa dello sviluppo e della crescita nei nostri territori che ci porterà nelle prossime settimane ad avanzare quelle proposte politiche e ad aprire quel confronto con le parti sociali che fino ad ora abbiamo atteso invano dal Governo, dal Ministro Scajola e dal presidente Vaccarezza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.